NUOVE PROCEDURE SOCIETARIE

 

A partire dal 21 novembre 2012, risulta iscritto lo stato di scioglimento e messa in liquidazione della Società Terra delle Sirene SPA - servizi eco ambientali e del territorio.

Pertanto, da tale data la denominazione ufficiale è: Terra delle Sirene SPA servizi eco ambientali e del territorio in liquidazione.

Ai sensi dell’art. 2487 bis del Codice Civile, in conseguenza di tali procedure, sono stati nominati liquidatori il Dr. Guglielmo Iovane e il Dr. Rosario Apreda.

Benvenuti nel sito internet di Terra delle Sirene SPA

INGOMBRANTI?

Prenota on line il tuo ritiro

 

Compila il modulo on line per richiedere la prenotazione per il ritiro dei tuoi ingombranti


gio

03

ago

2017

COMUNICAZIONE A TUTTI I FORNITORI: RETTIFICA ALLA DISCIPLINA DELLO SPLIT PAYMENT

Massa Lubrense, lì 3 agosto 2017

Prot. 236/2017/lq/ra

 

COMUNICAZIONE A TUTTI I FORNITORI

RETTIFICA ALLA DISCIPLINA DELLO SPLIT PAYMENT

 

Con la presente si comunica che, con decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze del 13 luglio u.s., pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 24 luglio,  sono stati resi noti i nuovi elenchi delle società tenute all’applicazione dello split payment,  con la contestuale eliminazione delle società per le quali non ricorre il controllo di diritto da parte di una specifica pubblica amministrazione.

Alla luce di quanto sopra si precisa che Terra delle Sirene S.p.A. in Liquidazione

NON RIENTRA NEL MECCANISMO DELLO SPLIT PAYMENT

rettificando quanto indicato nella ns. comunicazione prot. 175/2017/lq/ra del 19/06/2017.

 

A seguito di quanto sopra, chiediamo, a tutti i fornitori di attenersi alle modalità ordinarie per la fatturazione verso la scrivente Società.

 

Riportiamo di seguito, ad ogni buon conto,  il link per consultare e scaricare gli elenchi aggiornati delle società tenute all’applicazione dello split payment: http://www.finanze.gov.it/export/sites/finanze/it/.content/Documenti/Varie/Elenco-4-Elenco-delle-Societa-controllate-di-diritto-dagli-Enti-Locali-e-loro-controllate-14-07-2017.xlsx

 

 

gio

20

lug

2017

AVVISO PUBBLICO per la ricezione di manifestazioni di interesse all'acquisto a trattativa privata di automezzi

  

AVVISO PUBBLICO

per la ricezione di manifestazioni di interesse

all'acquisto a trattativa privata di automezzi

 

Terra delle Sirene SPA in liquidazione, ha avviato la presente procedura per acquisire manifestazioni d’interesse per procedere alla vendita di automezzi aziendali.

 

Il presente avviso è finalizzato esclusivamente a ricevere manifestazioni d’interesse per favorire la partecipazione e la consultazione di operatori economici in modo non vincolante per Terra delle Sirene SPA in liquidazione.

La manifestazione d’interesse ha l’unico scopo di comunicare la disponibilità a essere invitati a presentare l’offerta.

 

clicca su "leggi di più" per  scaricare e stampare tutte le informazioni utili per la presentazione della manifestazione d'interesse e che costituiscono elementi a base della documentazione della successiva procedura.

leggi di più

ven

07

lug

2017

AVVISO ESPLORATIVO PER INDAGINE DI MERCATO PER L'AFFIDAMENTO DIRETTO Al SENSI DELL'ART. 36, COMMA 2, LETT. A) D.L.GS 50/2016, DI UN SERVIZIO DI SOMMINISTRAZIONE


TERRA DELLE SIRENE S.p.A.

Servizi Ecoambientali e del Territorio

IN LIQUIDAZIONE 

 

Massa Lubrense, lì 07 luglio 2017

Prot. 213/2017/lq/ra

  

AVVISO ESPLORATIVO PER INDAGINE DI MERCATO PER L'AFFIDAMENTO DIRETTO Al SENSI DELL'ART. 36, COMMA 2, LETT. A) D.L.GS 50/2016, DI UN SERVIZIO DI SOMMINISTRAZIONE LAVORO TEMPORANEO PER L’AZIENDA TERRA DELLE SIRENE SPA IN LIQUIDAZIONE

 

TERMINE ENTRO CUI PRESENTARE LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

Ore 13,00 di venerdì 14 luglio 2017

(PENA LA NON AMMISSIONE)

IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

RENDE NOTO

che si procederà a mezzo della presente indagine di mercato all’ individuazione di un operatore economico operante sul mercato, per l'affidamento del SERVIZIO DI SOMMINISTRAZIONE LAVORO TEMPORANEO PER L’AZIENDA TERRA DELLE SIRENE SPA IN LIQUIDAZIONE .

 

clicca su "leggi di più" per  scaricare e stampare tutte le informazioni utili per la presentazione della manifestazione d'interesse e che costituiscono elementi a base della documentazione della successiva procedura.

leggi di più

lun

19

giu

2017

INFORMATIVA AI FORNITORI: DAL 1 LUGLIO 2017 VARIANO LE MODALITA' DI FATTURAZIONE

  

 NOVITA’ IN MATERIA DI IVA PREVISTE DAL D.L.50/17 del 24/04/17

  

Con la presente informativa si porta a conoscenza di tutti i fornitori che Terra delle Sirene SpA in liquidazione rientra tra i soggetti a cui viene esteso dal D.L. 50/2017, a partire dal 1 luglio 2017, l’obbligo di ricevere esclusivamente fatture emesse in regime di “scissione dei pagamenti” (split payment).

A seguito di quanto previsto dal suddetto D.L. 50/2017, chiediamo, pertanto a tutti i fornitori di adeguare le loro modalità di emissione delle fatture verso la scrivente Società, riportando in fattura la seguente dicitura:

 

“fattura emessa in regime di scissione dei pagamenti  rif. art. 17 – ter del DPR 633/72”.

 

Dal punto di vista operativo, l’iva, che continuerà ad essere esposta in fattura, non sarà più pagata al fornitore dovendo essere versata dalla Scrivente, direttamente all’Erario.

 

Sono esclusi i fornitori che emettono fattura in regime di “reverse charge” o senza addebito di iva.

clicca su "leggi di più" per scaricare e stampare la circolare con tutte le specifiche del decreto sopra richiamato.

leggi di più

lun

19

giu

2017

Short List conferimento incarichi occasionali

Avviso pubblico creazione Short List per incarichi occasionali 2017

leggi di più

lun

19

giu

2017

CALENDARIO DISTRIBUZIONE KIT PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

PARTE LA NUOVA DISTRIBUZIONE DI KIT DI BUSTE PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA. PUBBLICATO IL CALENDARIO PER LA DISTRIBUZIONE NELLE PIAZZE DEL COMUNE DI MASSA LUBRENSE

 

Partirà giovedì 29 giugno prossimo da Sant’ Agata – Residenza Cerulli,  per chiudersi venerdì 14 luglio a Monticchio, la distribuzione itinerante dei kit di buste per la raccolta differenziata.

Il quantitativo di sacchetti ricevuto (80 sacchetti per l'umido, 30 per il multimateriale e 20 per la carta) servirà ai cittadini per il prossimo semestre.

 

Si conferma la fornitura dei nuovi sacchetti in carta per la raccolta del  materiale organico, dopo i buoni risultati della precedente fornitura.

 

Continua la sfida per i Cittadini di Massa Lubrense nella direzione di  una raccolta differenziata sempre più di qualità 

 

 

Per facilitare le operazioni di distribuzione si raccomanda a tutti i cittadini di verificare preventivamente il nome dell’intestatario della Tassa sui Rifiuti.

 

N.B. Gli utenti che hanno anticipatamente ritirato la fornitura semestrale presso la sede di Terra delle Sirene SpA a partire dal mese di giugno,  sono pregati di non recarsi presso le piazze.

 

 clicca su "leggi di più" per scaricare e stampare  il calendario di distribuzione

 

leggi di più

ven

10

mar

2017

Indagine di mercato per l'affidamento del servizio di trasporto dei rifiuti differenziati prodotti nel Comune di Massa Lubrense

Indagine trasporti
INDAGINE di MERCATO TRASPORTI 2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 384.6 KB
0 Commenti

gio

18

ago

2016

CALENDARIO DISTRIBUZIONE KIT SACCHETTI PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

 

PARTE LA NUOVA DISTRIBUZIONE DI KIT DI BUSTE PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA. PUBBLICATO IL CALENDARIO PER LA DISTRIBUZIONE NELLE PIAZZE DEL COMUNE DI MASSA LUBRENSE

 

Partirà lunedì 5 settembre prossimo da Sant’ Agata – Residenza Cerulli,  per chiudersi martedì 20 settembre a Monticchio, la distribuzione itinerante dei kit di buste per la raccolta differenziata.

Il quantitativo di sacchetti ricevuto (80 sacchetti per l'umido, 30 per il multimateriale e 20 per la carta) servirà ai cittadini per il prossimo semestre.

 

L’importante novità di questa distribuzione sarà la fornitura  ai cittadini dei nuovi sacchetti in carta riciclata per la raccolta della frazione organica (UMIDO), dopo gli ottimi risultati ottenuti dalla sperimentazione del loro utilizzo nella frazione di Acquara, nei mesi di gennaio e febbraio scorsi, con l’iniziativa denominata “Ad Acquara …… ci piace cambiare ….. un SACCO.”

I benefici per gli utenti saranno costituiti da una maggiore resistenza del sacchetto e dalla maggiore traspirazione con conseguente riduzione di cattivi odori e del colaticcio.

Tale traspirazione garantirà,  inoltre,  una riduzione del peso del rifiuto umido con conseguente diminuzione dei costi di smaltimento.

 

Ancora un importante passo avanti e una nuova sfida per i Cittadini di Massa Lubrense nella direzione di  una raccolta differenziata sempre più di qualità e verso gli obiettivi di effettivo avvio al riciclo che presto sostituiranno la semplice percentuale di raccolta differenziata.

Per facilitare le operazioni di distribuzione si raccomanda a tutti i cittadini di verificare preventivamente il nome dell’intestatario della Tassa sui Rifiuti.

 

N.B. Gli utenti che hanno anticipatamente ritirato la fornitura semestrale presso la sede di Terra delle Sirene SpA a partire dal mese di giugno,  sono pregati di non recarsi presso le piazze.

 

Clicca su "leggi di più" per scaricare e stampare il calendario 

 

leggi di più 0 Commenti

mar

02

ago

2016

CALENDARIO ATTIVITA' COMMERCIALI - ZONA BASSA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 clicca su leggi di più per scaricare e stampare il file

leggi di più 0 Commenti

mar

02

ago

2016

CALENDARIO ATTIVITA' COMMERCIALI - ZONA ALTA

clicca su leggi di più per scaricare e stampare il file

leggi di più 0 Commenti

lun

01

ago

2016

calendario di raccolta e vademecum in inglese

leggi di più

lun

01

ago

2016

VADEMECUM PER LA CORRETTA DIFFERENZIAZIONE DEI RIFIUTI

clicca su " leggi di più" per scaricare e stampare il vademecum ed il calendario di raccolta per le utenze domestiche
clicca su " leggi di più" per scaricare e stampare il vademecum ed il calendario di raccolta per le utenze domestiche
leggi di più 0 Commenti

lun

01

ago

2016

CALENDARIO DI RACCOLTA UTENZE DOMESTICHE

clicca su " leggi di più" per scaricare e stampare il vademecum ed il calendario di raccolta per le utenze domestiche
clicca su " leggi di più" per scaricare e stampare il vademecum ed il calendario di raccolta per le utenze domestiche
leggi di più 0 Commenti

lun

18

lug

2016

PROCEDURA DI SELEZIONE PERSONALE STAGIONALE: PUBBLICAZIONE GRADUATORIA PROVVISORIA GENERALE DEI PRENOTATI

GRADUATORIA PROVVISORIA
cmna.REGISTRO UFFICIALE.2016.0287652.pdf
Documento Adobe Acrobat 66.5 KB
leggi di più 0 Commenti

lun

11

lug

2016

Avviso di selezione di personale stagionale

Avviso di selezione di personale stagionale a mezzo Centro per l'impiego di Sorrento
Si avvisano tutti gli interessati che fino al giorno 15/07/2016 ore 12,45 è possibile presentare presso il Centro per l'impiego di Sorrento istanza per partecipare alla selezione di personale stagionale per la ricerca di n.2 unità da inquadrare per circa mesi 2 al livello 2B CCNL Fise Assoambiente per lo svolgimento di mansioni addetto all'attività di spazzamento e/o raccolta anche con l'ausilio di veicoli.
La documentazione è pubblicata anche nella sezione amministrazione trasparente del sito.
art 16-terrasirene.pdf
Documento Adobe Acrobat 131.6 KB
0 Commenti

ven

27

mag

2016

AVVISO A TUTTI I CITTADINI

0 Commenti

mar

01

mar

2016

Avviso Pubblico Progetto Garanzia Giovani

 

 

 

 

 

Si informano gli interessati che dal 1 marzo p.v. e per i successivi 30 giorni sarà possibile rispondere alle offerte di tirocinio inserite da Terra delle Sirene SPA in liquidazione sul portale www.cliclavoro.lavorocampania.it nell’ambito del progetto europeo “GARANZIA GIOVANI”, promosso per la Regione Campania dall’Agenzia per il lavoro e l’istruzione (ARLAS).

 

L’avviso è rivolto a tutti coloro che sono in possesso dei requisiti per la partecipazione al progetto Garanzia Giovani (cd. condizione NEET).

0 Commenti

gio

18

feb

2016

AVVISO CHIUSURA TEMPORANEA DEL CENTRO DI RACCOLTA COMUNALE DEI RIFIUTI DI VIA PONTESCURO PER LAVORI DI MANUTENZIONE

 

SI AVVISANO TUTTI GLI UTENTI CHE IL CENTRO DI RACCOLTA COMUNALE DEI RIFIUTI DI VIA PONTESCURO - SCHIAZZANO - RESTERA' CHIUSO AL PUBBLICO PER LAVORI DI MANUTENZIONE

 

DA SABATO 20 FEBBRAIO A MERCOLEDI' 24 FEBBRAIO

 

scusandoci per il possibile disagio Vi invitiamo a posticipare dopo tale data eventuali conferimenti di rifiuti presso il centro 

 

per informazioni contattare la sede amministrativa al recapito telefonico 081-8780630 

mar

16

feb

2016

Avviso pubblico per il conferimento di un incarico di medico competente ex DLGS 81/08

Si informa dell'avvio di procedura comparativa per il conferimento di un incarico di medico competente ex DLGS 81/08. Per visionare e scaricare la relativa documentazione (avviso pubblico e schemi di domanda editabili) clicca su leggi di più o vai nella sezione amministrazione trasparente del sito sottosezione Consulenti e Collaboratori.

leggi di più 0 Commenti

ven

29

gen

2016

Adempimenti pubblicazione dati procedure anno 2015 ai sensi della Legge 190/2012 art. 1 co. 32

Adempimenti Legge 190/2012 art. 1, comma 32

L’art. 1, comma 32, L. 6.11.2012, n. 190 "Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalità nella pubblica amministrazione", ha introdotto l'obbligo per le Stazioni appaltanti di pubblicare, entro il 31 gennaio di ogni anno, i dati inerenti a procedure di affidamento lavori, servizi e forniture relativi all'anno precedente nonché alla conseguente trasmissione all'Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture dei suddetti dati in formato digitale.

A conferma dell’avvenuto adempimento degli obblighi  di pubblicazione sottesi all’art. 1 comma 32 della Legge 190/2012, viene pubblicato il file contenente i dati da rilevare nell'ambito del monitoraggio dei contratti pubblici secondo il tracciato XML definito dall'AVCP, ai fini dell'assolvimento degli obblighi normativi in materia di anticorruzione e trasparenza (art.1, comma 32 L.190/2012; art.1, comma1D.Lgs.14 marzo 2013, n.33)

ven

15

gen

2016

AVVIO SPERIMENTAZIONE SACCHETTI IN CARTA PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DELL'ORGANICO NELLA FRAZIONE DI ACQUARA

Giovedì 21 gennaio 2016, presso la frazione di Acquara a Massa Lubrense (NA), sarà presentata l’attività di sperimentazione di utilizzo del sacchetto di carta riciclata per la raccolta della frazione organica.

L’iniziativa denominata “Ad Acquara …… ci piace cambiare ….. un SACCO” mira a valutare gli aspetti migliorativi dell’utilizzo del sacchetto in carta riciclata per la raccolta dell’umido.

I benefici per gli utenti saranno costituiti da una maggiore resistenza del sacchetto e una maggiore traspirazione con conseguente riduzione di cattivi odori e colaticcio.

 

Tale traspirazione garantirà una riduzione del peso del rifiuto umido con conseguente diminuzione dei costi di smaltimento.

 

Tutta la cittadinanza di Acquara è invitata ad intervenire per conoscere le corrette modalità di utilizzo e garantire il buon esito della sperimentazione.

0 Commenti

gio

14

gen

2016

Pubblicazione relazione del responsabile della prevenzione della corruzione (RPC)

Pubblicata nella sezione Amministrazione trasparente sezione altri contenuti –anticorruzione la relazione annuale del responsabile della prevenzione della corruzione

0 Commenti

gio

14

gen

2016

Proroga scadenza termini avviso pubblico consulenza contabile, tributaria e societaria

Si informano tutti gli interessati della proroga dei termini di scadenza dell'avviso pubblico per il conferimento di un incarico di consulenza in materia contabile, tributaria e societaria. I nuovi termini per la presentazione delle istanze sono prorogati di giorni 14 con nuova scadenza fissata per le ore 18,00 di venerdì 29 gennaio 2016.

 

0 Commenti

mer

23

dic

2015

Avviso pubblico di avvio procedura comparativa per l'affidamento di un incarico annuale in materia di consulenza contabile, tributaria e societaria

Si comunica l'avvio di una procedura comparativa per il conferimento di un incarico professionale in materia contabile, tributaria e societaria ad un candidato altamente qualificato e specializzato. L'avviso pubblico e il modello editabile di domanda di partecipazione nella sezione Amministrazione Trasparente del sito o cliccando sul seguente link.

 

0 Commenti

ven

04

dic

2015

CALENDARIO DISTRIBUZIONE KIT BUSTE RACCOLTA DIFFERENZIATA

AL VIA LA NUOVA DISTRIBUZIONE DI KIT DI BUSTE PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA. PUBBLICATO IL CALENDARIO PER LA DISTRIBUZIONE NELLE PIAZZE DEL COMUNE DI MASSA LUBRENSE

 

Partirà lunedì 14 dicembre prossimo da Sant’Agata – Residenza Cerulli,  per chiudersi lunedì 4 gennaio a Monticchio, la distribuzione itinerante dei kit di buste per la raccolta differenziata.

Il quantitativo di sacchetti ricevuto (80 sacchetti per l'umido, 30 per il multimateriale e 20 per la carta) servirà ai cittadini per il prossimo semestre.

Nelle giornate del 14 dicembre a Sant’Agata e del 21 dicembre a Massa Centro è prevista anche la raccolta dell’olio esausto con la distribuzione, ai Cittadini che ne faranno richiesta, delle nuove tanichette da 5 lt.

Ancora un importante passo avanti e una nuova sfida per i Cittadini di Massa Lubrense nella direzione di  una raccolta differenziata sempre più di qualità e verso gli obiettivi di effettivo avvio al riciclo che presto sostituiranno la semplice percentuale di raccolta differenziata.

Per facilitare le operazioni di distribuzione si raccomanda a tutti i cittadini di verificare preventivamente il nome dell’intestatario della Tassa sui Rifiuti.

 

0 Commenti

gio

03

dic

2015

CALENDARIO RACCOLTA OLI ESAUSTI

leggi di più 0 Commenti

mer

15

apr

2015

Adesione Garanzia Giovani

​​​​​Terra delle Sirene aderisce a Garanzia Giovani.

Si informa che Terra delle Sirene SPA in liquidazione ha aderito a Garanzia Giovani, il piano europeo con cui Stato e Regioni s'impegnano a offrire ai giovani di 15-29 anni che non studiano e non lavorano un percorso personalizzato di formazione o un'opportunità lavorativa.

In tal senso, Terra delle Sirene ha dato disponibilità per l’attivazione di tirocini/stage a giovani rientranti nelle caratteristiche previste del programma.

Il tirocinio laddove attivato prevede una indennità erogata dalla Regione Campania di euro 500,00 mensili per 6 mesi.

 

Sul sito www.garanziagiovani.gov.it ulteriori notizie.

 

 

 

leggi di più 1 Commenti

mar

03

mar

2015

Pubblicazione elenco short list

Si informa della pubblicazione dell'elenco short list per l'affidamento di incarichi di prestazioni occasionali (lavoro accessorio). Lo stesso elenco è pubblicato nella sezione "amministrazione trasparente".

leggi di più 0 Commenti

ven

27

feb

2015

Avviso sorteggio n.5 nominativi da short list

Si informa che il giorno martedì 3 marzo p.v. alle ore 13,00, presso la sede amministrativa di Terra delle Sirene SPA in liquidazione in via Reola n.7 c/o Antica Residenza Cerulli in Sant'Agata sui due golfi, verrà effettuato il sorteggio di n.5 nominativi dalla short list per l'affidamento di n.5 incarichi di collaborazione occasionale finalizzati alla distribuzione dei kit di buste per la raccolta differenziata.

0 Commenti

mer

11

feb

2015

Calendario distribuzione kit di buste per la raccolta differenziata 

21 Commenti

gio

05

feb

2015

Avviso pubblico per la creazione di una short list per l'affidamento di incarichi di prestazioni occasionali di tipo accessorio

Si comunica la pubblicazione dell’avviso pubblico per la creazione di una short list per l’affidamento di incarichi di prestazione occasionale di tipo accessorio. Scadenza ore 12,00 del 20 febbraio 2015

leggi di più 0 Commenti

ven

23

gen

2015

Procedura informale di gara mediante invito a presentare offerte destinata a Cooperative Sociali per l'affidamento di servizi di pulizia locali aziendali

Avviso di avvio di procedura informale di gara mediante acquisizione di offerte/preventivo destinata a Cooperative Sociali (ex L.381/91) per l’affidamento di servizi di pulizia e sanificazione di locali aziendali.

leggi di più 0 Commenti

lun

19

gen

2015

Avviso pubblico per un incarico di consulenza in materia di adempimenti ambientali con particolare  alla gestione dei centri di raccolta comunali

Si comunica l'avvio di una procedura comparativa ad evidenza pubblica per il conferimento di un incarico di consulenza ambientale per il corretto assolvimento degli obblighi normativi per la gestione dei centri di raccolta comunali affidati in gestione a Terra delle Sirene SPA in liquidazione, ivi incluse le attività di consulenza e servizi per l’ottemperanza alle prescrizioni contenute nei provvedimenti autorizzativi rilasciati dall’Ente D’Ambito Sarnese Vesuviano per i due centri di raccolta di Massa Lubrense in Via V.Maggio loc. Girone e Via Pontescuro loc. Schiazzano


leggi di più 0 Commenti

gio

15

gen

2015

Avviso pubblico per la nomina del medico competente ex DLGS 81/08 e ss.mm.ii.

Si comunica l'avvio della procedura comparativa per la nomina del medico competente ex DLGS 81/08. 

leggi di più 0 Commenti

mer

31

dic

2014

Procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando

Servizio di manutenzione del parco automezzi di media e grossa portata di proprietà di Terra delle Sirene SPA in liquidazione - CIG XF4126B62A.

La lettera di invito, il disciplinare tecnico e i modelli editabili di offerta anche nella sezione "amministrazione trasparente"





leggi di più 1 Commenti

sab

20

dic

2014

On line il questionario sulla percezione della corruzione

Gentile Cittadino,

Le saremmo grati se volesse compilare l’allegato questionario che Le richiederà solo 5-10 minuti. Riguarda la Sua percezione della prevenzione della corruzione e della trasparenza della ns. Società. Ci aiuterà ad ottenere informazioni necessarie per migliorare la nostra azione quotidiana  .

La preghiamo quindi di compilare in ogni sua parte l’allegato questionario (cliccare su leggi di più) che potrà essere trasmesso a Terra delle Sirene SPA utilizzando uno dei seguenti canali:

·         consegnandolo in busta chiusa durante la fase della distribuzione dei kit di buste ai ns. collaboratori;

·         consegnandolo in busta chiusa presso gli Uffici di Terra delle Sirene;

·         tramite posta elettronica, all'indirizzo terradellesirene.spa@virgilio.it;;

·         tramite fax, al numero 081/8085085.

leggi di più 0 Commenti

gio

11

dic

2014

Proroga termini avviso pubblico per la presentazione di candidature a membro del Collegio Sindacale

Terra delle Sirene SPA in liquidazione comunica a tutti gli interessati  la  proroga dei termini, inizialmente previsti per altra data, per la presentazione delle candidature per la nomina a componente del Collegio Sindacale incaricato anche della revisione legale. Gli interessati alla candidatura dovranno pertanto presentare domanda entro le ore 18,00 del giorno venerdì 19 dicembre 2014, con le modalità descritte nell'avviso reso già pubblico..


0 Commenti

ven

05

dic

2014

PIÙ VIRTUOSI SI PUÒ!!! Campagna di sensibilizzazione contro il sacco nero

0 Commenti

ven

28

nov

2014

Avviso Pubblico per la presentazione di candidature per la nomina a componente del Collegio Sindacale di Terra delle Sirene SPA in liquidazione

Si avvisa della pubblicazione nella sezione bandi di concorso dell'amministrazione trasparente del sito dell’Avviso Pubblico per la manifestazione di interesse alla presentazione di candidature per la nomina di componente del Collegio Sindacale con incarico anche della revisione legale di Terra delle Sirene SPA in liquidazione.


0 Commenti

lun

14

apr

2014

CALENDARIO DISTRIBUZIONE KIT BUSTE

 

AL VIA LA NUOVA DISTRIBUZIONE DI KIT DI BUSTE PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA. PUBBLICATO IL CALENDARIO PER LA DISTRIBUZIONE NELLE PIAZZE DEL COMUNE DI MASSA LUBRENSE

 

Partirà lunedì 28 aprile prossimo da Massa Capoluogo per chiudersi giovedì 15 maggio a Sant’Agata sui due golfi la distribuzione itinerante dei kit di buste per la raccolta differenziata.

Il quantitativo di sacchetti ricevuto (80 sacchetti per l'umido, 30 per il multimateriale e 25 per la carta) servirà ai cittadini per il prossimo semestre.

L'importante novità rispetto al passato è la consegna di un nuovo bidoncino areato da 10 lt. da utilizzare in casa per la raccolta differenziata dell’umido, che sostituirà i vecchi contenitori che andranno in pensione.

Nelle giornate del 28 aprile (a Massa Centro), del 5 maggio (a Torca), del 12 maggio (a Monticchio) e del 15 maggio (a Sant’Agata) è prevista anche la raccolta dell’olio esausto con la distribuzione, ai Cittadini che ne faranno richiesta, delle nuove tanichette da 5 lt.

Ancora un importante passo avanti e una nuova sfida per i Cittadini di Massa Lubrense nella direzione di  una raccolta differenziata sempre più di qualità e verso gli obiettivi di effettivo avvio al riciclo che presto sostituiranno la semplice percentuale di raccolta differenziata.

 

0 Commenti

lun

14

apr

2014

DIAMO ARIA ALL'UMIDO...

 

DIAMO ARIA ALL’UMIDO

Consegna del nuovo bidoncino areato per la raccolta differenziata dell’umido

 

 

Si avvisano i Cittadini che, in occasione della fornitura semestrale dei sacchetti per la raccolta dei rifiuti prevista a partire dal 28 aprile p.v., si provvederà a consegnare un nuovo contenitore areato da 10 lt. da utilizzare in casa per la raccolta dei rifiuti umidi.

Il nuovo bidoncino, proprio perché aperto,

permette l’evaporazione continua dell’acqua in eccesso, lasciando i residui all’asciutto (non potremo più denominarlo rifiuto umido !);

annulla i cattivi odori perché i rifiuti organici, essendo areati, non fermentano;

evita la formazione di liquidi che, normalmente, si depositano sulle pareti e sul fondo di un tradizionale contenitore;

migliora le caratteristiche di resistenza dei sacchetti biodegradabili e compostabili, in quanto si mantengono sempre asciutti;

riduce il peso del rifiuto contenuto del 10-15%, in quanto l’acqua viene eliminata attraverso l’evaporazione.

Dopo l’avvio del vetro monomateriale dello scorso settembre, un nuovo passo avanti nella raccolta differenziata e una nuova sfida da raccogliere per i Cittadini di Massa Lubrense.


 

 

 

0 Commenti

mar

04

mar

2014

AVVISO AI FORNITORI

Si informano i Sigg.ri Fornitori che la Scrivente Società sta procedendo all’aggiornamento per l’anno 2014 dell’Albo Fornitori Aziendale.

All’Albo Fornitori sono già iscritte tutte le Ditte, in possesso dei requisiti richiesti,  che hanno prodotto istanza nel tempo presentando la documentazione prevista.  L’iscrizione deve essere comunque aggiornata, se presentata anteriormente al 31 dicembre 2013.

Per scaricare info e notizie clicca sul seguente link

 

0 Commenti

ven

29

nov

2013

AVVISO AI CITTADINI DI MASSA LUBRENSE

0 Commenti

mer

27

nov

2013

LA FRAZIONE DI ACQUARA SI AGGIUDICA LA GARA A PREMI "IL PESO DELLA CARTA"

 

Il 21 novembre scorso si è svolta, presso la  Sala delle Sirene del Comune di Massa Lubrense, la manifestazione conclusiva della sfida tra frazioni: “I buoni amici della carta: il peso della carta”.

La frazione vincitrice è stata individuata valutando la quantità procapite di carta raccolta calcolata in maniera ponderata in base al numero di residenti della frazione.

Alla fine delle due settimane di gara è risultata vincitrice la frazione di Acquara che con i suoi 5.496 kg. di carta e cartoni conferiti è riuscita a raggiungere una raccolta pro-capite di ben 13,54 kg. ad abitante.

Al secondo posto la frazione di Pastena con una raccolta per abitante di 6,26 kg. e al terzo posto la frazione di Torca con una raccolta per abitante di 5,92 kg.

Le frazioni vincitrici si sono premi in arredi interni od esterni realizzati in materiale riciclato.

Nel corso della gara sono stati raccolti complessivamente 31.602 kg. di carta e cartoni, salvando circa 400 alberi di medie dimensioni e preservando circa 13 milioni di litri di acqua e 228.000 kwh di energia elettrica.

 

0 Commenti

mer

20

nov

2013

Presentazione Piano delle buone pratiche

SERR 2013: presentazione "Piano delle buone pratiche" e manifestazione conclusiva della sfida tra frazioni “I buoni amici della carta: il peso della carta”

 

 

Giovedì 21 novembre alle ore 17,00 presso la “sala delle sirene” del Comune di Massa Lubrense si terrà la manifestazione conclusiva della sfida tra frazioni “I buoni amici della carta: il peso della carta” unitamente alla presentazione, da parte dell’Assessore all’Ecologia Giuseppe Ruocco, del Piano Comunale “Buone Pratiche” e all’interno di questo del progetto delle case comunali dell’acqua in corso di realizzazione.

 

 

 

0 Commenti

mar

19

nov

2013

I MATERIALI DELLA SERR 2013

 

 

 

 

 

CLICCA SU leggi di più PER I MATERIALI DELLA SETTIMANA EUROPEA PER LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI.

Troverai la presentazione, il fumetto, il manuale, il gioco ed alcune immagini

leggi di più 0 Commenti

mar

19

nov

2013

PARTE LA SETTIMANA EUROPEA PER LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI

TERRA DELLE SIRENE, CON IL COMUNE DI MASSA LUBRENSE E L’AREA MARINA PROTETTA DI PUNTA CAMPANELLA UNITI PER LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI

Partiti gli appuntamenti organizzati all’interno della Settimana Europea per la riduzione dei rifiuti

 

Per il terzo anno consecutivo Terra delle Sirene SPA organizza con il Comune di Massa Lubrense e con l’Area Marina Protetta di Punta Campanella, la Settimana Europea per la riduzione dei rifiuti. La manifestazione nasce all’interno del Programma LIFE+ della Commissione Europea con l’obiettivo primario di sensibilizzare le Istituzioni e tutti i consumatori circa le strategie e le politiche di prevenzione dei rifiuti messe in atto dall’Unione Europea, che gli Stati membri devono perseguire, anche alla luce delle recenti disposizioni normative (direttiva quadro sui rifiuti, 2008/98/CE).

L’obiettivo della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica attraverso la promozione di azioni volte alla riduzione dei rifiuti rivolte sia alle istituzioni scolastiche che al grande pubblico.

Le azioni che verranno realizzate sono indirizzate sia alla comunità locale, con interventi previsti per incentivare il compostaggio domestico e la riduzione dei rifiuti in genere, che alla platea degli alunni delle scuole di Massa Lubrense, con il museo vivente delle vecchie tradizioni, con i laboratori sulle energie rinnovabili a partire dai rifiuti ed un laboratorio di riciclo creativo con la collaborazione del Centro Anziani.

Per tutti gli interessati è prevista la diffusione on-line dei materiali di comunicazione predisposti per la Settimana Europea per la riduzione dei rifiuti sui siti istituzionali di Terra delle Sirene, del Comune di Massa Lubrense e dell'Area Marina Protetta Punta Campanella. Verrà infine presentato il piano comunale per la riduzione dei rifiuti (piano comunale “Buone Pratiche”) finalizzato al favorire una sempre maggiore crescita della consapevolezza e sensibilità della comunità locale sulle tematiche della raccolta, della riduzione, del recupero e del riuso dei rifiuti.

La partecipazione del Comune di Massa Lubrense a questa importante iniziativa - dichiara l’Arch. Giuseppe Ruocco Assessore all’Ecologia - intende comunicare un concetto semplicissimo e cioè che ridurre i rifiuti si può, soprattutto nel nostro Comune, dove i Cittadini, già maturi disponibili e attenti ai temi della raccolta differenziata, sono pronti anche a cimentarsi con le problematiche della riduzione dei rifiuti e del riciclo. Mi auspico la partecipazione di tanti ai diversi appuntamenti programmati e mi auguro anche che le tematiche della riduzione rifiuti entrino nella vita quotidiana di tutti i Massesi, soprattutto dei bambini e dei più giovani che saranno gli adulti di domani”.

Sulla stessa lunghezza d’onda l’Amministratore di Terra delle Sirene Rosario Apreda: “L’attenzione alla riduzione della produzione di rifiuti è ormai un vero e proprio passaggio obbligato. La raccolta differenziata introdotta nel nostro Comune di Massa Lubrense non moltissimi anni fa oggi, per quasi tutti i nostri concittadini, è divenuta normalissimo comportamento quotidiano. Oggi sarebbe impensabile, per esempio gettare la carta o il vetro insieme all’organico. Differenziare è diventato un gesto naturale in ogni casa di Massa Lubrense. Lo stesso processo mentale e culturale dovrà pian piano avvenire anche per la riduzione dei rifiuti”.

 

 

 

 

0 Commenti

lun

18

nov

2013

L'esperienza di Terra delle Sirene ad Ecomondo Rimini

Il modello Massa Lubrense in vetrina ad Ecomondo 2013

L'esperienza di Terra delle Sirene e il modello di raccolta differenziata di Massa Lubrense in vetrina al Convegno Ancitel Conai tenutosi durante la fiera Ecomondo di Rimini lo scorso 7 novembre.

Nel corso dei lavori del convegno, l'Arch. Antonino Di Palma - direttore tecnico di Terra delle Sirene - ha raccontato alla platea proveniente da tutta Italia l'esperienza e il modello di raccolta differenziata applicato a Massa Lubrense, con particolare riferimento alla recente introduzione della raccolta del vetro monomateriale.

0 Commenti

dom

17

nov

2013

Un estratto video del convegno di Rimini

0 Commenti

mar

05

nov

2013

L'esperienza di Terra delle Sirene al Convegno Comieco

CONVEGNO ANNUALE CLUB DEI COMUNI ECOCAMPIONI DELLA CAMPANIA

Mercoledì scorso 30 ottobre 2013 si è tenuto a Napoli, Hotel Ramada il Convegno annuale Club dei Comuni ecocampioni della Campania nel corso della quale è stata illustrata la situazione della raccolta differenziata in Campania.

Una sezione del convegno è stata dedicata alla testimonianza dei Comuni Ecocampioni nella quale è stata descritta l’attività svolta da Terra delle Sirene S.p.A. nel Comune di Massa Lubrense.

Il Direttore Tecnico, Arch. Antonino Di Palma ha illustrato, alla qualificata platea, le attività di comunicazione e sensibilizzazione rivolte alle scuole massesi ed ai cittadini in generale.

"Nell’ambito del progetto “i Buoni Amici della Carta” finanziato dal Comieco, spiega Antonino Di Palma, si è puntato ad incrementare la quantità e la qualità della carta raccolta attraverso incontri nelle scuole, gare tra gli studenti.

Analogo obiettivo ci è posto attraverso la gara “Parte la sfida, vince la Carta” che ha visto le Frazioni di Massa Lubrense competere per aggiudicarsi vari premi ed arredi pubblici in materiale riciclato".

Il Comune di Massa Lubrense conferma la particolare attenzione rivolta alle buone pratiche ambientali.

 

0 Commenti

lun

04

nov

2013

Raccolta oli alimentari esausti: previste due nuove date per il conferimento stradale

RACCOLTA STRADALE OLI ESAUSTI: DUE NUOVE DATE IN CONCOMITANZA CON LA SETTIMANA EUROPEA PER LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI

 

Nell’ambito del Progetto sviluppato in collaborazione tra l’Amministrazione Comunale, Terra delle Sirene SPA e l’AMP Punta Campanella per la raccolta differenziata degli oli alimentari esausti, dopo i circa 5000 litri raccolti nel 2012, sono state individuate due nuove date per la raccolta stradale degli oli vegetali: sabato 16 novembre dalle ore 9,30 alle 13,00 a Massa Centro e sabato 23 novembre dalle 9,30 alle 13,00 a Sant’Agata sui due golfi.

Come nelle precedenti occasioni, l’olio esausto potrà essere conferito, presso la postazione mobile, sia nelle tanichette verdi in dotazione che in qualsiasi altro contenitore di vetro o plastica.

 

0 Commenti

lun

04

nov

2013

Il dossier Comuni Ricicloni 2013

Dossier Comuni Ricicloni 2013
Dossier2013_LOW.pdf
Documento Adobe Acrobat 3.6 MB
0 Commenti

lun

04

nov

2013

Massa Lubrense si conferma comune riciclone 2013

 

Massa Lubrense si conferma Comune Riciclone anche nel 2013

Lo scorso 30 ottobre presso l’Hotel Ramada di Napoli si è tenuta la IX edizione del Premio Comuni Ricicloni Campania 2013 di Legambiente, il riconoscimento ai Comuni per la migliore percentuale di raccolta differenziata realizzata nel 2012. Sono definiti comuni ricicloni 2013 tutte quelle amministrazioni che hanno raggiunto la percentuale del 65% (come richiesto dalla normativa vigente), mentre per stabilire la classifica generale e la premiazione dei comuni è stato definito un metodo di valutazione, che tiene conto della percentuale di raccolta differenziata raggiunta dai comuni nel 2012 e della valutazione delle buone pratiche adottate dagli stessi. Dalla somma dei due indicatori è fatto derivare l’indice IPAC (Indice di prestazione ambientale del comune) che stabilisce la graduatoria finale.

Ebbene anche in questa occasione il Comune di Massa Lubrense con una raccolta differenziata del 69% e 76,46 di indice IPAC si è classificato al 2^ posto tra i comuni della regione Campania con popolazione compresa tra 10.000 e 20.000 abitanti. Tra questi, in assoluto, Massa Lubrense risulta essere il primo Comune della provincia di Napoli.

Il Comune di Massa si è aggiudicato anche la menzione speciale di COREVE, il consorzio nazionale per il recupero del vetro, per l’avvio del servizio di raccolta domiciliare del vetro.

Si tratta - dichiara R.Apreda amministratore uscente di Terra delle Sirene SPA - di un ennesimo importante riconoscimento a tutti i cittadini di Massa Lubrense, al loro impegno per una buona raccolta differenziata, alla loro ormai matura coscienza civica che da anni dimostrano. È anche, consentitemelo, un premio all’impegno profuso quotidianamente da Terra delle Sirene e dai suoi operatori impegnati su un territorio difficile come quello di Massa Lubrense. Questi risultati hanno una valenza specifica ancora migliore se confrontati con la perenne situazione emergenziale della regione Campania, con soli tre impianti di compostaggio, gli impianti STIR assolutamente inadeguati e le poche discariche operative ormai sature”.

 

 

 

0 Commenti

ven

01

nov

2013

Foto e video dalla disfida della carta: Massa Centro

2 Commenti

mar

29

ott

2013

Foto e video dalla disfida della carta: Torca

0 Commenti

mar

29

ott

2013

Foto e video dalla disfida della carta: Nerano

0 Commenti

lun

21

ott

2013

Parte oggi la gara tra frazioni per la miglior raccolta differenziata della carta

I giovani dell’ACG, guidati dai loro entusiasti animatori, hanno raccolto la sfida. I gruppi attivi nelle varie aree del Comune di Massa Lubrense stanno provvedendo all’iscrizione alla gara della frazione di appartenenza. Alcuni punti di raccolta sono già stati individuati. I ragazzi sono ai nastri di partenza pronti a scattare al via della gara.

BRAVI RAGAZZI!!!

 

 

 

0 Commenti

lun

21

ott

2013

La disfida della carta: chiarimenti al regolamento

Chiarimenti gara frazioni
Pubblicati alcuni chiarimenti al regolamento
CHIARIMENTI REGOLAMENTO GARA A PREMI com
Documento Adobe Acrobat 274.0 KB
0 Commenti

mer

16

ott

2013

"PARTE LA SFIDA VINCE LA CARTA": IL REGOLAMENTO

LA DISFIDA DELLA CARTA!

Ai nastri di partenza la gara tra le frazioni di Massa Lubrense per la raccolta differenziata della carta

 

Partirà il prossimo 21 ottobre la gara a premi tra frazioni “I buoni amici della carta: il peso della carta” con l’obiettivo di una sempre maggiore sensibilizzazione dei cittadini massesi per una corretta differenziazione della carta e del cartone e per la diffusione della conoscenza dei prodotti realizzati con materiale riciclato. L’iniziativa ha, dunque, lo scopo di coinvolgere Parrocchie, Associazioni e tutti i semplici cittadini volenterosi che intendono dare lustro alla propria frazione in questa singolare gara.

La frazione vincitrice verrà individuata valutando la quantità procapite di carta raccolta calcolata in maniera ponderata in base al numero di residenti della frazione.

Sono previste due modalità di conferimento: il punto di raccolta o il conferimento diretto presso il centro di raccolta comunale di Schiazzano.

La frazione che avrà raccolto nel periodo previsto il maggior quantitativo pro-capite di carta e cartone e quindi avrà totalizzato il punteggio pro-capite più alto, risulterà vincitrice e riceverà in premio uno o più oggetti realizzati con materiale riciclato.

 

ACCETTA LA SFIDA!

 

Scarica il Regolamento e il modulo di iscrizione della Tua Frazione

 

 

0 Commenti

mar

15

ott

2013

LA DISFIDA DELLA CARTA!

0 Commenti

mar

15

ott

2013

PARTE LA SFIDA VINCE LA CARTA

 

 

 

RACCOGLI LA SFIDA INSIEME AGLI AMICI DELLA TUA FRAZIONE!!!

 

 

 

Dal 21 ottobre tutte le frazioni di Massa Lubrense in gioco

 

 

 

 

0 Commenti

mar

15

ott

2013

COMUNE, SCUOLE E TERRA DELLE SIRENE "BUONI AMICI DELLA CARTA"


Si è conclusa venerdì 11 ottobre scorso la presentazione del progetto di educazione ambientale “I Buoni Amici della Carta” presentato da Terra delle Sirene SPA e dal Comune di Massa Lubrense e finanziato da Comieco, il consorzio nazionale per il recupero e il riciclo della carta.

Il progetto, curato nella sua realizzazione da due esperte di comunicazione ambientale (Rosanna Balduccelli) e arte del riciclo (Rachele Russo),  si sostanzia in un percorso ludico formativo per avvicinare insegnanti, alunni e genitori al mondo della carta ed alla sostenibilità ambientale del suo consumo, attraverso approfondimenti sui materiali, sulla raccolta differenziata, sulle situazioni e sulle occasioni quotidiane di corretto utilizzo.  

Si viaggerà nella storia, dagli Egizi ai nostri giorni, si visiteranno le Cartiere di Amalfi, si svolgeranno attività laboratoriali in cui si impareranno tecniche di lavorazione della carta  per la creazione di lavori artistici. Infine si svolgerà una Eco-gara a premi che coinvolgerà 18 classi (quinte elementari e seconde medie) e  circa 400 alunni.

All’interno del progetto è stato realizzato il sito internet www.ecolubrafriendly.blogspot.it, dal sottotitolo: “ricicla, impara, gioca: educazione ambientale 2.0” che si propone di essere uno strumento, un canale ad hoc di interazione e scambio tra i Cittadini, le Scuole, il Comune e Terra delle Sirene sui temi dell’ambiente, della sostenibilità ambientale e della raccolta differenziata.

“Alla fine del giro di presentazione dell’iniziativa il bilancio è assolutamente positivo – dichiara R. Apreda amministratore di Terra delle Sirene SPA – abbiamo incontrato alunni e insegnanti entusiasti e disponibili alle proposte e soprattutto sensibili alle problematiche della sostenibilità ambientale e della raccolta differenziata, che sono il centro delle nostre attività. La varietà delle proposte, il coinvolgimento di energie professionali del territorio, gli strumenti utilizzati, il ricorso ai social network rendono questo progetto, nel suo piccolo, unico”.

Sulla stessa lunghezza d’onda l’Assessore all’Ecologia G.Ruocco che dichiara: “Sono molto contento e colpito dall’entusiasmo e dall’interesse dei ragazzi verso i temi di educazione  ambientale. Il mio impegno è totale e costante nel cercare di far acquisire ai ragazzi una corretta coscienza ambientale.”

 

 

 

 

 

0 Commenti

gio

10

ott

2013

Parte il blog ECOLUBRAFRIENDLY!!!

Con la presentazione del progetto "I BUONI AMICI DELLA CARTA" è partita anche la presentazione del blog ECOLUBRAFRIENDLY, il sito di comunicazione e sensibilizzazione ambientale del Comune di Massa Lubrense. L'iniziativa, unica nel suo genere, nasce con un finanziamento di COMIECO, la collaborazione di Terra delle Sirene e dell'Assessorato all'Ecologia del Comune di Massa Lubrense.

0 Commenti

mer

28

ago

2013

IL NUOVO CALENDARIO DI RACCOLTA INTEGRATO (dopo l'avvio del vetro monomateriale dal 4 settembre 2013)

0 Commenti

mer

28

ago

2013

LA RACCOLTA MONOMATERIALE DEL VETRO AI NASTRI DI PARTENZA

LA PARTENZA DEL VETRO MONOMATERIALE AI NASTRI DI PARTENZA

 

Terminata la fase della distribuzione del materiale informativo e dell’attrezzatura (mastello), tutto è pronto per l’avvio della raccolta differenziata del vetro monomateriale su tutto il territorio comunale.

La raccolta partirà mercoledì 4 settembre nella zona alta (Sant’Agata, Deserto, Torca, Pastena, Acquara, Monticchio, Metrano, Villaggio Casa, Nerano, Marina del Cantone, Santa Maria della Neve, Provinciale dal bivio di Schiazzano a Sant’Agata) e sabato 7 settembre nella zona bassa (Massa centro, Marina Lobra, San Liberatore, San Francesco, Santa Maria, Annunziata, Schiazzano, Marciano, Villazzano, Puolo, Riviera San Montano, Provinciale da bivio di Schiazzano a Villazzano, Provinciale (Via Nastro d’Oro) da Massa centro a Marciano, Termini fino al bivio di Tore di Casa).

I cittadini dovranno porre il mastello con il vetro a piè di fabbricato (o nei consueti punti di deposito) dalle ore 20,00 del giorno prima della raccolta alle ore 6,00 del giorno della raccolta.

Il calendario di raccolta non cambia per tutti i tipi di rifiuto, viene solo integrato dalla raccolta monomateriale del vetro nei giorni più sopra indicati.

 

0 Commenti

ven

12

lug

2013

Calendario distribuzione kit buste per la raccolta differenziata

LA NUOVA DISTRIBUZIONE DI KIT DI BUSTE PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA AI BLOCCHI DI PARTENZA: IL CALENDARIO NELLE PIAZZE DEL COMUNE DI MASSA LUBRENSE

Partirà lunedì 22 luglio prossimo da Massa Capoluogo per chiudersi il sabato 3 agosto a Monticchio la distribuzione itinerante dei kit di buste per la raccolta differenziata.

Il quantitativo di sacchetti ricevuto (80 sacchetti per l'umido, 30 per il multimateriale e 25 per la carta) servirà ai cittadini per il prossimo semestre. L'importante novità rispetto al passato è la sensibilizzazione verso la raccolta monomateriale del vetro che sarà avviata a partire dal 4 settembre.

Ancora un importante passo avanti verso una raccolta differenziata di qualità e verso gli obiettivi di effettivo avvio al riciclo che presto sostituiranno la semplice percentuale di raccolta differenziata.

 

0 Commenti

ven

12

lug

2013

L'esperienza di Terra delle Sirene in vetrina nazionale

L’esperienza di Terra delle Sirene S.p.A. in “vetrina” nazionale

Nel corso della presentazione del XVIII RAPPORTO ANNO 2012 Raccolta, riciclo e recupero di carta e cartone in Italia, tenutosi il 9 Luglio a Roma presso il Senato della Repubblica, Sala Capitolare, in Roma, alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Andrea Orlando, è stata illustrata dal Direttore Tecnico della Società, l’arch. Antonino
Di Palma
, l’esperienza virtuosa maturata da Terra delle Sirene S.p.A. nell’ambito della raccolta differenziata in Penisola Sorrentina ed in particolare a Massa Lubrense.

Nel Corso della presentazione sono state messe a confronto le realtà e le esperienze maggiormente mature in Italia, infatti, oltre a Terra delle Sirene S.p.A. era presente il Consorzio Priula Treviso Tre.

Grande soddisfazione è stata espressa dal Presidente di Terra delle Sirene, Dott. Rosario Apreda, il quale ha evidenziato come l’eccellenza del lavoro svolto dalla società venga riconosciuto in ambito nazionale e paragonato a modelli presenti nel nord/est del paese, a cui ci si rivolge come esempio di efficacia ed efficienza.

L’Arch. Antonino Di Palma, che ha relazionato alla qualificata platea, i motivi del successo del modello gestionale ed operativo di Terra delle Sirene S.p.A. ha anche evidenziato come tale modello sia esportabile in altri contesti territoriali, ed in particolare come nei comuni limitrofi di Positano, Praiano, nella cittadina di Teramo e nei comuni dell’Unione Cinquecittà di Frosinone, ed ultima in ordine di avvio, nella Città di Castellammare di Stabia dove la percentuale di raccolta
differenziata ha raggiunto il 67%, siano stati raggiunti obiettivi qualificanti
in materia di gestione dei rifiuti urbani.



 

0 Commenti

mer

10

lug

2013

Conferenza stampa partenza del vetro monomateriale

10/07/2013 — RIFIUTI: IL COMUNE DI MASSA LUBRENSE PRESENTA “ IL VETRO VALE … SE È MONOMATERIALE”

L’iniziativa, realizzata con il contributo di ANCI e Co.Re.Ve, ha come obiettivo quello di rendere più efficiente il riciclo del vetro e di aumentare la qualità del materiale avviato a riciclo

Sostituire la raccolta multimateriale pesante a quella multimateriale leggera, separando il vetro dal resto dei materiali in modo da incrementare la percentuale dei rifiuti destinati alla raccolta differenziata e migliorare la qualità di quelli conferiti. Questi i contenuti della convenzione che il Comune di Massa Lubrense (NA) ha sottoscritto nell’ambito dell’Accordo ANCI/Co.Re.Ve, che eroga, ai Comuni selezionati, un incentivo per sviluppare e migliorare la raccolta monomateriale del vetro.

L’appuntamento di questa mattina, presso la sala stampa del Palazzo comunale, dà ufficialmente il via al progetto “il Vetro vale … se è monomateriale”. Presenti all’incontro il Sindaco Leone Gargiulo, l’Assessore all’Ambiente Giuseppe Ruocco, il Presidente di Terra delle Sirene S.p.A. Rosario Apreda, il Responsabile della Comunicazione del CoReVe Massimiliano Avella e Filippo Bernocchi, Delegato ANCI, nonchè lo staff tecnico costituito da Antonio Tramontano, Aniello Mazza e Antonino Di Palma.
Il progetto, che si svilupperà sull’intero territorio del Comune di Massa Lubrense, interesserà le utenze domestiche per un totale di circa 15.000 persone, oltre le innumerevoli presenze turistiche.
"Questa ulteriore azione si lega al percorso continuo e costante che l'Ente ha intrapreso, fin dal 2008, epoca della partenza del porta a porta avviata con la sempre puntuale collaborazione del ns. Gestore Terra delle Sirene, ottenendo eccellenti risultati nel campo della raccolta differenziata e della tutela ambientale in genere, - spiega il Sindaco Leone Gargiulo -. L'Amministrazione proseguirà questo cammino, offrendo un'immagine del nostro territorio sempre più attraente ed accogliente.

Il Comune, inoltre, è sempre attento ai finanziamenti che possano contribuire ad ottimizzare le attività di raccolta e riciclo e, grazie a Terra delle Sirene, la società che si occupa del servizio, è riuscito ad ottenere validi contributi per la realizzazione di nuovi progetti.

“Fin dalla fase della progettazione, sapevamo dell’importanza della raccolta monomateriale del vetro. Oggi siamo ancora più consapevoli che tale azione potrà riflettersi positivamente sull’intero sistema di raccolta e di gestione del ciclo integrato dei rifiuti, e potrà permettere di intercettare gli imballaggi in vetro ancora presenti nel rifiuto indifferenziato e di eliminare le impurità presenti negli imballaggi in vetro avviati a recupero.
L’attenzione ricevuta dalla Segreteria Tecnica Ancitel Energia e Ambiente / Co.Re.Ve. alle ns. attività, che viene in un momento particolare della vita societaria, ci inorgoglisce e costituisce un premio alla partecipazione dei Cittadini ed alla costanza dell’impegno di Terra delle Sirene e dei suoi operatori.

È necessario confermare le performance realizzate e gli
standard di qualità raggiunti, dando la giusta importanza alla prevenzione ed al controllo del territorio.

Si può fare ancora meglio” afferma il Presidente di Terra delle Sirene, Rosario Apreda.
Il progetto “vetro di qualità” prevede, inoltre, l’avvio di una mirata campagna di sensibilizzazione volta a spiegare non solo le nuove procedure di raccolta, attraverso l’ausilio di materiale informativo (locandine, brochure, fogli informativi) ma anche l’importanza e i vantaggi che possono derivare da tale raccolta.
Le convenzioni sottoscritte tra ANCI, Co.Re.Ve e i Comuni prevedono l’erogazione di un incentivo economico per lo sviluppo dei sistemi di raccolta, destinato a iniziative, studi, ricerche e progetti per migliorare il riciclaggio e il recupero dei rifiuti da imballaggi in vetro. Nel caso dei progetti avviati sul territorio, il proposito di ANCI e Co.Re.Ve, supportati nelle loro attività da Ancitel Energia e Ambiente, è di dare nuovo impulso alla raccolta differenziata del vetro, informando e sensibilizzando l’utenza alla raccolta consapevole del vetro.

“Ancora una volta il mondo dei Comuni si dimostra in prima linea nella tutela dei territori. Una località così prestigiosa deve puntare sul rispetto dell’ambiente come elemento di valorizzazione ulteriore del suo patrimonio artistico. Come ANCI abbiamo sottoscritto l’accordo con CoReVe per l’implementazione di sistemi sempre più virtuosi per la raccolta del vetro. Questa modalità progettuale sta ripagando dell’impegno dimostrato da tutti i soggetti coinvolti nell’accordo. I dati in nostro possesso testimoniano che negli ultimi anni il riciclo del vetro migliora sia in termini di qualità che di quantità. Tutti i Comuni coinvolti nei nostri progetti hanno mostrato vivo interesse ed entusiasmo verso le nostre iniziative: lo testimoniano i progetti presentati, che, oltre a introdurre elementi di novità nei sistemi di gestione e recupero dei rifiuti in vetro, puntano a coinvolgere l’intera cittadinanza in questi processi virtuosi”, spiega Filippo Bernocchi, Delegato alle Politiche sui Rifiuti ANCI.

“Progetti che mirino, come in questo caso, a sviluppare e migliorare le modalità di raccolta, differenziata privilegiando sistemi dedicati al solo vetro, insieme ad una buona organizzazione e gestione del servizio sono, senza alcun dubbio, la via maestra per incrementare le quantità effettivamente avviate a riciclo in nuove produzioni vetrarie, massimizzando quindi i benefici ambientali e i contributi economici riconosciuti da CoReVe. per il ritiro dei rifiuti di imballaggio raccolti. Tali miglioramenti del servizio di raccolta, da parte delle Amministrazioni e delle Aziende, sono anche strumenti utili per valorizzare e stimolare, con concreta efficacia, gli sforzi di partecipazione richiesti ai cittadini. È per questo che, insieme ad Anci, li sosteniamo, anche finanziariamente, attraverso un fondo specifico a ciò dedicato”” ha dichiarato Massimiliano Avella, Responsabile della Comunicazione del CoReVe.

Fonte: Ancitel Energia e Ambiente

 


0 Commenti

lun

08

lug

2013

Massa Lubrense ricorda Angelo Vassallo

Massa Lubrense - Uno spettacolo su Angelo Vassallo

 

Sabato 13 luglio alle 21 in piazza Sant’Agata, il Comune di Massa Lubrense, Terra delle Sirene SpA, la pro loco Due Golfi e la Riserva Marina Punta Campanella, presentano: “Angelo Vassallo. Storia di un uomo coraggioso”.

Tra giornalismo e teatro, Luca Pagliari presenta la vicenda drammatica del Sindaco di Pollica, ucciso da mani ancora ignote il 5 settembre 2010. Lo spettacolo è realizzato con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e in collaborazione con la fondazione “Angelo Vassallo – sindaco pescatore”.

Luca Pagliari, giornalista e autore, ha ricostruito la storia di Vassallo, arricchendola di filmati e preziose testimonianze. Obiettivo dell’iniziativa, dimostrare che persone come Vassallo, sposando la politica del buon senso e soprattutto “del fare”, sono stati capaci di risvegliare territori sopiti e avvolti dal terribile virus della rassegnazione.

Un mondo migliore è possibile, basta crederci assieme e continuare a essere convinti che i nostri sogni di oggi, potranno divenire la realtà di domani.

0 Commenti

mer

27

mar

2013

Al Comune di Massa Lubrense un finanziamento COREVE di 30.000 euro

IL COMUNE DI MASSA LUBRENSE SI AGGIUDICA UN FINANZIAMENTO COREVE

 

Dopo il finanziamento Comieco, il Comune di Massa Lubrense, con la progettazione realizzata da Terra delle Sirene del nuovo servizio di raccolta del vetro monomateriale, si è aggiudicato un finanziamento COREVE (Consorzio Recupero Vetro) di 30.000 euro.

Il progetto, denominato: “Il vetro vale se… è monomateriale”, finalizzato al miglioramento generale della qualità della raccolta differenziata del vetro attraverso l’avvio del servizio di raccolta del vetro monomateriale su tutto il territorio comunale, prevede quali suoi obiettivi prioritari di incrementare la raccolta differenziata del vetro, nella consapevolezza che tale azione potrà riflettersi positivamente sull’intero sistema di raccolta e di gestione del ciclo integrato dei rifiuti, di intercettare gli imballaggi in vetro ancora presenti nel rifiuto indifferenziato e di eliminare le impurità presenti negli imballaggi in vetro avviati a recupero(ceramica, vetro stratificato, etc.).

La raccolta monomateriale del vetro, che allo stato attuale è raccolto congiuntamente alla plastica ed al barattolame metallico (alluminio e banda stagnata), vedrà coinvolte, con la modalità di raccolta domiciliare porta a porta, tutte le utenze domestiche del Comune.

0 Commenti

ven

15

mar

2013

OPERAZIONE FIUMI A MASSA LUBRENSE

 

Terra delle Sirene insieme al Comune di Massa Lubrense partecipa alla Campagna di Legambiente e del Dipartimento della Protezione Civile dedicata alla prevenzione ed all’informazione sul rischio idrogeologico

 

Dal 21 al 23 marzo Terra delle Sirene, insieme al Comune di Massa Lubrense, partecipa all’”Operazione Fiumi”, la campagna organizzata da Legambiente e dalla Protezione civile nazionale e dedicata al monitoraggio, alla prevenzione e all’informazione del rischio idrogeologico.

La campagna di Legambiente, dopo le tappe di Genova e Messina, toccherà Massa Lubrense con approfondimenti e incontri di formazione nelle scuole elementari e medie del Comune unitamente ad iniziative di volontariato per i ragazzi e gli adulti.

In particolare, dopo l’iniziativa “Puliamo il mondo” di settembre scorso con la pulizia straordinaria della fonte di Canale e dell’alveo del rivo, sabato 23 marzo prossimo, gruppi di cittadini volontari si dedicheranno alla pulizia dell’alveo del rivo che attraversa la frazione di Monticchio.

L’auspicio è quello di contribuire a sviluppare sempre di più un maggiore senso di responsabilità e tutela per l'ambiente insieme al rispetto per il proprio territorio.

 

0 Commenti

gio

14

mar

2013

Programma Operazione Fiumi

Operazione Fiumi
programma FIUMI.pdf
Documento Adobe Acrobat 214.6 KB
0 Commenti

dom

10

mar

2013

A MASSA LUBRENSE IL FINANZIAMENTO COMIECO

IL COMUNE DI MASSA LUBRENSE SI AGGIUDICA UN FINANZIAMENTO COMIECO

 

 

È stato assegnato al Comune di Massa Lubrense il finanziamento Comieco a sostegno della comunicazione locale per l’annualità in corso.

Il progetto è stato redatto da Terra delle Sirene S.p.A. Servizi Ecoambientali e del Territorio, la società pubblica che si occupa del servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti e delle attività di comunicazione e sensibilizzazione nel comune della Penisola Sorrentina.

Soddisfatta l’Amministrazione comunale nella persona del Sindaco Dott. Leone Gargiulo e dell’Assessore Arch. Giuseppe Ruocco, che hanno visto in tale riconoscimento un ulteriore importante riconoscimento all’impegno dell’Ente rispetto ai temi ambientali.

L’Arch. Antonino Di Palma, Direttore Tecnico ha elaborato un progetto con innovativi spunti finalizzati ad incrementare la raccolta di carta e cartone, garantendo la qualità e la purezza dei materiali avviati a recupero.

L’Arch. Di Palma ha illustrato come il progetto contenga una serie di azioni che agiscono a diversi livelli garantendone l’efficacia, tra cui le analisi merceologiche sui rifiuti che mirano a verificare e migliorare la qualità dei materiali raccolti, il sostegno agli acquisti verdi ed al protocollo Green Pubblic Procurment, la comunicazione diffusa a tutte le categorie sociali (scuole, pensionati, associazioni locali, gruppi di volontariato, attività commerciali) ed infine la penetrazione delle azioni di sensibilizzazione nel cuore del tessuto sociale con la realizzazione di un carro allegorico di carta totalmente riciclata al Carnevale di Termini 2014.

 

0 Commenti

mer

21

nov

2012

Nuove procedure societarie

A partire dal 21 novembre 2012, risulta iscritto lo stato di scioglimento e messa in liquidazione della Società Terra delle Sirene SPA - servizi eco ambientali e del territorio.

Pertanto, da tale data la denominazione ufficiale è: Terra delle Sirene SPA  servizi eco ambientali e del territorio in liquidazione.

Ai sensi dell’art. 2487 bis del Codice Civile, in conseguenza di tali procedure, sono stati nominati  liquidatori il Dr. Guglielmo Iovane e il Dr. Rosario Apreda.

0 Commenti

mar

20

nov

2012

TERRA DELLE SIRENE SPA PER LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI

Con la certezza che “ridurre si può”, il 16 novembre scorso Terra delle Sirene ha presentato al Comune di Massa Lubrense la proposta di un piano comunale per la riduzione dei rifiuti, denominato anche “piano delle buone pratiche”.

Lo strumento, previsto ed elaborato in concomitanza della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, contiene una serie di azioni da porre in essere per ridurre i rifiuti prodotti dai Cittadini di Massa Lubrense.

Il documento presentato da Terra delle Sirene nasce nella convinzione che il problema dei rifiuti deve essere affrontato, anche, in termini di riduzione degli stessi.

Dopo l’avvio della raccolta differenziata a Massa Lubrense, nell’aprile 2008, il sistema porta a porta vive oggi una fase di maturità: differenziare i propri rifiuti è diventato un gesto naturale in ogni casa di Massa Lubrense e in ogni realtà cittadina. Lo stesso processo mentale e culturale dovrà avvenire anche per la riduzione dei rifiuti, che diventa così un passaggio obbligato, anche per valutare un futuro abbattimento dei costi, oltre che per adeguarsi alle normative europee e nazionali.

Il piano parte dalla semplice considerazione che dopo gli anni del grande boom economico, del diffuso benessere e del consumismo esasperato, si renderà necessario ritornare ad alcune semplici abitudini che hanno accompagnato l’essere umano per secoli, gesti maggiormente consapevoli della necessità di rispettare e di salvaguardare l’ambiente in cui viviamo, comportamenti individuali che erano già dei nostri nonni.

È l’inizio di un percorso virtuoso – dichiara l’amministratore delegato di Terra delle Sirene Rosario Apreda - che porterà Massa Lubrense ad essere pioniera, oltre che nella raccolta differenziata, anche nella riduzione dei rifiuti. I Massesi sono maturi per la nuova proposta e così come oggi è impensabile per loro, per esempio, gettare la carta o il vetro insieme all’organico, domani sarà impensabile non usare borse di stoffa, comprare i detersivi alla spina o avere la compostiera nel proprio giardino”.

Dieci le azioni previste nel documento: si va dalla maggiore diffusione della pratica del compostaggio domestico allo sviluppo della vendita di prodotti alla spina, dagli incentivi al consumo dell’acqua di rubinetto e all’uso di pannolini lavabili, all’abbattimento del consumo di shoppers in plastica, dalla riduzione del consumo di carta negli uffici alle sagre con il marchio “eco-festa”, dallo stimolo alla riduzione dei rifiuti nelle mense scolastiche alla costituzione di un gruppo di eco-volontari. Unico, invece, l’obiettivo: ridurre i rifiuti prodotti a Massa Lubrense.

Le azioni suggerite hanno carattere generale e dovranno successivamente tradursi in specifiche progettazioni esecutive che potranno stabilire tempi, modi di attuazione e obiettivi di risultato attesi.

0 Commenti

mar

13

nov

2012

SETTIMANA EUROPEA PER LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI

0 Commenti

gio

08

nov

2012

SETTIMANA EUROPEA PER LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI

Terra delle Sirene per la Settimana Europea per la riduzione dei rifiuti

 

Ai nastri di partenza la manifestazione organizzata da Terra delle Sirene SPA

 

Per il secondo anno consecutivo Terra delle Sirene SPA organizza, in collaborazione con il Comune di Massa Lubrense e con l’Area Marina Protetta di Punta Campanella, la Settimana Europea per la riduzione dei rifiuti (European Waste Week Reduction), che si terrà dal 17 al 25 novembre 2012.

La manifestazione nasce all’interno del Programma LIFE+ della Commissione Europea con l’obiettivo primario di sensibilizzare le Istituzioni e tutti i consumatori circa le strategie e le politiche di prevenzione dei rifiuti messe in atto dall’Unione Europea, che gli Stati membri devono perseguire, anche alla luce delle recenti disposizioni normative (direttiva quadro sui rifiuti, 2008/98/CE).

L’obiettivo della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica attraverso la promozione di azioni volte alla riduzione dei rifiuti rivolte sia alle istituzioni scolastiche che al grande pubblico.

Le azioni che verranno realizzate saranno ispirate a cinque tematiche: troppi rifiuti, produzione ecocompatibile, consumi attenti e responsabili, vita più lunga dei prodotti, meno rifiuti gettati via.

Le azioni rivolte alle istituzioni scolastiche consisteranno in una serie di incontri formativi alle scuole primarie e secondarie del Comune aventi come tema la riduzione dei rifiuti. Sono poi previste alcune attività specifiche che, per la scuola primaria, riguarderanno il tema della spesa sostenibile, con l’analisi dei principi su cui devono basarsi i corretti comportamenti per una spesa che sia sostenibile, mentre per la scuola secondaria sono previste alcune attività del laboratorio “osservo-raccolgo-trasformo” che tenderanno alla creazione di piccoli oggetti ricavati da materiali riciclabili. È stato poi istituito all’interno della manifestazione un concorso dal titolooperazione zero rifiuti!” con l’obiettivo della creazione di un videoclip avente come tema la riduzione dei rifiuti. Il video vincitore sarà caricato sul sito del comune di Massa Lubrense e di Terra delle Sirene, trasmesso durante la manifestazione finale, premiato con una targa e inviato alla segreteria organizzativa A.I.C.A. (Associazione Internazionale Comunicazione Ambientale).

Nel corso della manifestazione finale prevista per il 23 novembre 2012 presso la Sala delle Sirene del Comune di Massa Lubrense sarà allestito un mercatino del baratto con oggetti portati dagli alunni, sarà allestita una mostra con gli oggetti creati durante l’iniziativa e saranno proiettati i video prodotti dagli alunni.

Per le azioni rivolte al grande pubblico è prevista la diffusione on-line dei materiali di comunicazione predisposti per la Settimana Europea per la riduzione dei rifiuti sui siti istituzionali www.terradellesirenespa.com, www.puntacampanella.org, www.comune.massalubrense.na.it. Verrà inoltre presentato un piano comunale per la riduzione dei rifiuti (piano comunale “Buone Pratiche”) finalizzato al favorire una sempre maggiore crescita della consapevolezza e sensibilità della comunità locale sulle tematiche della raccolta, della riduzione, del recupero e del riuso dei rifiuti.

 

0 Commenti

mer

10

ott

2012

Il nuovo calendario per la distribuzione dei kit di buste per la raccolta differenziata

LA NUOVA DISTRIBUZIONE DI KIT DI BUSTE PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA AI BLOCCHI DI PARTENZA: PUBBLICATO IL CALENDARIO NELLE PIAZZE DEL COMUNE DI MASSA LUBRENSE

Parte lunedì 22 ottobre prossimo da Massa Capoluogo per chiudersi il mercoledì 7 novembre a Monticchio la distribuzione itinerante dei kit di buste per la raccolta differenziata. Il quantitativo di sacchetti ricevuto (80 sacchetti per l'umido, 30 per il multimateriale e 25 per la carta) servirà ai cittadini per il prossimo semestre. L'importante novità rispetto al passato è la consegna ai cittadini di sacchetti per la raccolta differenziata del materiale organico in mater-bi e quindi con caratteristiche di biodegradabilità e compostabilità a norma con la vigente normativa in materia (norma UNI EN 13432:2002, DL 2/2012). Si tratta di un importante passo avanti verso una raccolta differenziata di qualità e verso gli obiettivi di effettivo avvio al riciclo che presto sostituiranno la semplice percentuale di raccolta differenziata.   

Clicca su leggi di più per il calendario.

leggi di più 0 Commenti

mer

10

ott

2012

Facce da...puliamo il mondo!

0 Commenti

mer

10

ott

2012

Puliamo il mondo: le foto degli interventi...

0 Commenti

lun

01

ott

2012

comunicato stampa PULIAMO IL MONDO

 

PULIAMO IL MONDO... a partire da Massa Lubrense

28 e 29 settembre 2012

 

Il 28 e il 29 settembre si è svolta a Massa Lubrense la manifestazione Puliamo il Mondo. Centinaia di persone hanno partecipato alle giornate di sensibilizzazione promosse ogni anno da Legambiente che ha coinvolto, oltre alle scuole, anche numerose associazioni ed enti operanti sul territorio.

La manifestazione, patrocinata dal Comune di Massa Lubrense e voluta ed organizzata dalla Legambiente Penisola Sorrentina e da Terra della Sirene Spa, ha visto la partecipazione e collaborazione delle scuole del plesso “Pulcarelli-Bozzaotra”, dell’ AMP Punta Campanella, della Cooperativa sociale La Coccinella arl, dell’Associazione Oasi Monte di Torca, della Pro Loco Due Golfi, del Forum dei Giovani di Massa Lubrense, l’assessore all’ecologia Giuseppe Ruocco, al Turismo Donato Iaccarino, al Bilancio Lello Staiano, ed il Consigliere Delegato di Terra delle Sirene S.p.A. Giovanni Pontecorvo.

Il giorno 28 settembre protagoniste dell’evento sono state le scuole. Circa duecento bambini, le terze della scuola elementare, le prime della scuola media ed i bambini di quattro anni della scuola materna, armati di guanti e sacchi e grande entusiasmo hanno iniziato l’impegnativa pulizia di Via Canale. I bambini della scuola elementare e materna di Torca sono stati impegnati, invece, nella pulizia dei giardinetti pubblici adiacenti la piazza della piccola frazione

Il giorno 29 gruppi di volontari appartenenti ad ogni fascia di età, gli operatori del settore e rappresentanti delle varie associazioni hanno concluso la pulizia di Via Canale e del torrente di Canale.

Il sito di Via Canale è un’antica strada che si trova a S. Agata Sui Due Golfi, frazione di Massa Lubrense. Tale strada conduce ad una sorgente che alimenta degli antichi lavatoi pubblici e costeggia un torrente che attraversa gran parte del Comune. L’ area versava in un profondo stato di degrado, vi erano rifiuti abbandonati lungo la strada e lungo i bordi e nell’alveo del torrente. Sono stati rimossi, differenziati e avviati al recupero diversi quintali di rifiuti raccolti soprattutto dall’alveo del torrente. Con sorpresa i volontari hanno rilevato che nel piccolo torrente erano presenti numerose rane, segno che nonostante il degrado è ancora possibile ristabilire un equilibrio naturale in questo luogo.

A tal proposito il responsabile di Legambiente Penisola Sorrentina, Ignazio Esposito afferma:”ho chiesto agli Assessori e consiglieri che hanno partecipato all’evento un preciso impegno a far rispettare i divieti di abbandono dei rifiuti ed eliminare gli scarichi abusivi dal torrente. Molti cittadini certamente si saranno resi conto che ciò, oltre ad alterare gli equilibri dell’ecosistema, danneggia la qualità dei prodotti agricoli e, quindi, provoca danni alla qualità della vita della popolazione, tenuto conto che per molti orti e aie, di questo splendido luogo viene utilizzata l’acqua del torrente”. La coordinatrice della manifestazione Romina Amitrano, di Legambiente, dichiara” …La nostra associazione monitorerà questo luogo e chiederà alle scuole di farlo in modo congiunto, verificherà, inoltre, gli impegni degli amministratori che si sono dimostrati molto sensibili al problema”.

Siamo riusciti - dichiara Rosario Apreda amministratore delegato di Terra delle Sirene - nell'intento di avvicinare la Collettività  a coloro che operano quotidianamente per la pulizia e il decora del territorio, sensibilizzando tutti, per primi bambini e ragazzi, ad un rapporto nuovo e diverso con l'ambiente in cui viviamo. Registro con soddisfazione - continua R. Apreda - la grande sinergia e il clima di collaborazione tra la Società , gli enti, le associazioni e tutti i semplici Cittadini che hanno collaborato”.

L’Assessore Giuseppe Ruocco esprime il compiacimento per la buona riuscita della manifestazione ed afferma: “ripeteremo tali attività in altri luoghi del nostro territorio, penso alla pineta di Termini, al Monte San Costanzo, lo scopo non è unicamente di ripulire i “luoghi” ma di stimolare, soprattutto i giovani, sulle tematiche ecologiche e di sostenibilità ambientale”.

0 Commenti

mer

26

set

2012

Puliamo il mondo: programma definitivo

“Puliamo il mondo” …a partire da Massa Lubrense al via!

 

Quasi tutto pronto per la due giorni dedicata al volontariato ambientale che si occuperà della pulizia e della restituzione ai Cittadini di uno degli angoli più belli di Massa Lubrense: la sorgente di Canale

 

“Puliamo il mondo” è ai nastri di partenza. Terra delle Sirene SPA partecipa alla grande mobilitazione nazionale rappresentata da “Puliamo il mondo” organizzata in Italia da Legambiente con la collaborazione di ANCI e con i patrocini di Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e di UPI.

La manifestazione, che si avvale del patrocinio del Comune di Massa Lubrense, e della collaborazione di enti e associazioni del territorio, si terrà nel nostro Comune il 28 e 29 settembre prossimi, e sarà strutturata in due appuntamenti: il primo dedicato ai ragazzi delle Scuole materne, elementari e medie (venerdì 28 settembre mattina) e l’altro aperto a tutti i Cittadini che vorranno partecipare (sabato 29 settembre pomeriggio). Avrà come tema ed attività da svolgere la pulizia e la restituzione ai Cittadini di uno dei posti più belli di Massa Lubrense: la fonte di Canale e i lavatoi a Sant’Agata sui due golfi.

L’auspicio è quello di contribuire a sviluppare un maggiore senso di responsabilità e tutela per l'ambiente insieme al senso di rispetto per il proprio territorio.

 

0 Commenti

mar

18

set

2012

Programma (provvisorio) di "Puliamo il mondo"

Programma provvisorio Puliamo il mondo 2012
Programma (provvisorio) manifestazione p
Documento Adobe Acrobat 226.0 KB
0 Commenti

mar

18

set

2012

Puliamo il mondo a Massa Lubrense ai nastri di partenza

PULIAMO IL MONDO 2012 AI NASTRI DI PARTENZA.

La manifestazione che si terrà nel nostro Comune di Massa Lubrense il 28 e 29 settembre prossimi sarà dedicata alla pulizia ed alla restituzione ai Cittadini di uno dei posti più belli di Massa Lubrense: la fonte di Canale e i lavatoi a Sant’Agata sui due golfi.

Si intende così sviluppare il senso di responsabilità e tutela per l'ambiente e il rispetto per il proprio territorio. Rappresenterà un importante momento di scambio e dialogo tra i diversi attori che operano nel campo ambientale e la Comunità Massese.

Sono invitati tutti: le scuole del territorio poiché crediamo fermamente che, un futuro più sostenibile, possa cominciare proprio attraverso l'educazione di ragazzi e bambini, l’Area Marina Protetta Punta Campanella, le Pro Loco, le Parrocchie, le Associazioni Culturali e di Volontariato presenti a Massa Lubrense e tutti i Cittadini di buona volontà.

Chiediamo a Tutti di affiancarci in questa manifestazione, non solo aderendo all'iniziativa, ma aiutandoci a promuoverla con ogni mezzo e a viverla in prima persona nelle date previste.

 

leggi di più 0 Commenti

lun

10

set

2012

Comune di Massa Lubrense: i dati semestrali della raccolta differenziata

Pubblicati e resi disponibili i dati della raccolta differenziata del Comune di Massa Lubrense relativi al primo semestre 2012.

Per una più ampia panoramica ed analisi si rimanda al sito www.mysir.it , il portale, realizzato con il contributo Conai, dove vengono pubblicati in tempo reale, sulla base dei dati ufficiali - formulari e/o bolle - forniti dai Comuni, i dati di tutti i comuni della Provincia di Napoli e, quindi, anche quelli del Comune di Massa Lubrense.

Il sito, ricchissimo di dati, notizie e grafici, riporta i dati della raccolta differenziata del ns. Comune – come di tutti i Comuni della Provincia – dal 2008 ad oggi con numerose funzionalità.

leggi di più 15 Commenti

gio

06

set

2012

Terra delle Sirene partecipa a "Puliamo il mondo 2012"

Terra delle Sirene SPA organizza a Massa Lubrense, in collaborazione con il locale Circolo Legambiente, la partecipazione alla XX edizione di “Puliamo il Mondo, la più grande iniziativa di volontariato ambientale, organizzata in Italia da Legambiente con la collaborazione di ANCI e con i patrocini di Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e di UPI.

PULIAMO IL MONDO 2012 si terrà anche nel Comune di Massa Lubrense il 28, 29 e 30 settembre prossimi e punterà, attraverso la pulizia e la restituzione ai Cittadini di alcuni angoli del Territorio, a sviluppare il senso di responsabilità e tutela per l'ambiente insieme al senso di rispetto per il proprio territorio.

“Siamo certi - dichiara Rosario Apreda amministratore delegato di Terra delle Sirene SPA - che la manifestazione potrà rappresentare un importante momento di scambio e dialogo tra i diversi attori che operano nel campo ambientale e la Comunità Massese. Punteremo al coinvolgimento innanzitutto delle scuole del territorio poiché crediamo fermamente che, un futuro più sostenibile, possa cominciare proprio attraverso l'educazione di ragazzi e bambini. E poi cercheremo l’importante apporto del Forum dei Giovani, delle Pro Loco, dell’Area Marina Protetta Punta Campanella, delle Parrocchie, delle Associazioni Culturali e di Volontariato presenti a Massa Lubrense e di tutti i Cittadini di buona volontà”.

L’iniziativa, che si avvarrà tra le altre cose del patrocinio del Comune di Massa Lubrense, darà modo a chi vuole rimboccarsi le maniche di diventare soggetti attivi nella lotta contro il degrado ambientale e salvaguardare l’ambiente.

 

 

0 Commenti

ven

31

ago

2012

Raccolta oli esausti: un bilancio positivo

Raccolta oli esausti: grande successo di partecipazione e raccolti circa 2.000 litri

 

Grande partecipazione della Cittadinanza ai due appuntamenti per la raccolta degli oli alimentari esausti del 27 e 29 agosto scorsi, a dimostrazione della ormai maturata sensibilità dei cittadini massesi verso la problematica del necessario recupero degli oli usati.

Nei due appuntamenti, frutto della collaborazione tra Terra delle Sirene, l’Area Marina Protetta di Punta Campanella, il Comune di Massa Lubrense e Papaecologia, con l'amichevole aiuto della ProLoco Due Golfi, sono stati raccolti circa 2.000 litri di olio alimentare usato che non sono finiti nelle fognature ed in mare. Fa ancora più effetto pensare che, in sei anni, dal 2006, i Cittadini di Massa Lubrense sono riusciti ad avviare al recupero oltre 35.000 litri di olio esausto, corrispondente a quasi quattro camion cisterna di media grandezza.

È sempre più chiaro che, se disperso nell’ambiente, l’olio causa danni ambientali ed economici: nel suolo impedisce all’acqua di raggiungere le radici delle piante, in falda può raggiungere i pozzi d’acqua potabile, su uno specchio d’acquasuperficiale impedisce l’ossigenazione della flora e della fauna, nel mare, impedisce la penetrazione dei raggi solari in profondità, mentre nelle fogne pregiudica il buonfunzionamento degli impianti di depurazione.

 

Clicca su "leggi di più" vedere le foto della manifestazione

 

leggi di più 0 Commenti

ven

17

ago

2012

Terra delle Sirene SPA certificata per la qualità

 

 

 

Pubblichiamo on line il certificato di qualità ottenuto dall’Istituto RINA secondo la norma ISO 9001:2008

 

 

Viene pubblicato on line il certificato di qualità ottenuto dall’Ente di certificazione RINA che ha attestato che tutti i processi identificati e monitorati dalla Società risultano conformi alle regole ed agli standard del sistema di gestione per la qualità secondo la norma ISO 9001:2008.

0 Commenti

gio

16

ago

2012

Raccolta oli esausti: errata corrige

La raccolta degli oli esausti non avverrà in concomitanza con la distribuzione dei kit di buste per la raccolta differenziata

 

Si informano i Cittadini che, per un mero errore di elaborazione, il manifesto recante le indicazioni per l'imminente attività di raccolta stradale degli oli  esausti pubblicato su questo sito il 14 agosto scorso riportava erroneamente l'indicazione che le attività in questione si sarebbero svolte in concomitanza con la distribuzione dei kit di buste per la raccolta differenziata.

Si coglie l'occasione per informare che la distribuzione dei kit di buste avverrà, compatibilmente con le tempistiche di approviggionamento, agli inizi di ottobre.

0 Commenti

mar

14

ago

2012

Massa Lubrense: le nuove date per la raccolta degli oli esausti

Lunedì 27   e mercoledì 29 agosto 2012 i cittadini massesi potranno recarsi nelle piazze di Massa centro e Sant'Agata per lo smaltimento dell'olio esausto


Due nuove giornate a Massa Lubrense dedicate alla raccolta e allo smaltimento dell’olio vegetale esausto. Il progetto, frutto della collaborazione tra Terra delle Sirene, l’Area Marina Protetta di Punta Campanella, il Comune di Massa Lubrense e Papaecologia, ha consentito, sino ad ora, di smaltire molte tonnellate di olio esausto che altrimenti sarebbe finito in mare causando gravi danni all’ambiente. Nei prossimi giorni i cittadini di Massa potranno, dunque, recarsi nelle due principali piazze del paese, in Largo Vescovado a Massa Centro (lunedì 27 agosto) e in piazza a Sant’Agata sui due golfi (mercoledì 29 agosto) dalle 9,30 alle 13,00 per svuotare l’olio contenuto nelle taniche in un apposito contenitore mobile fornito dalla ditta Papaecologia.

L’olio sarà poi smaltito e riciclato, evitando qualsiasi danno per l’ambiente e il mare. Nel 2011 sono stati recuperati circa 7000 litri e il comune di Massa Lubrense ha ricevuto una menzione speciale da Legambiente per la raccolta degli oli alimentari esausti.

 

leggi di più 0 Commenti

lun

13

ago

2012

Terra delle Sirene e il Comune di Massa Lubrense partecipano a Ricicla Estate 2012

LA RACCOLTA DIFFERENZIATA CI SEGUE IN VACANZA...

Giunta al suo settimo anno di vita, RiclaEstate è la campagna di Legambiente per la sensibilizzazione sulla raccolta differenziata nei comuni costieri della Campania. La grande novità del 2012 sarà la comunicazione dell'estensione della raccolta differenziata degli imballaggi in plastica, anche a piatti e bicchieri monouso, anche se in tutte le attività comunicative si punterà in primis sulla riduzione della produzione dei rifiuti.

La campagna si avvale dell’impegno del CONAI (consorzio nazionale imballaggi, garantisce il riciclo e il recupero dei materiali di imballaggio come acciaio, alluminio, carta, legno, plastica etc) che attraverso i Consorzi di filiera, metterà a disposizione dei comuni, presso gli stabilimenti balneari, degli appositi bidoncini dove sarà possibile depositare i rifiuti multimateriali.

Con questa iniziativa, a cui partecipa il Comune di Massa Lubrense con Terra delle Sirene SPA, si vuole un’estate all’insegna della civiltà con la raccolta differenziata che ci seguirà in vacanza attraverso 300 postazioni presso stabilimenti balneari, oltre 40mila opuscoli , giornate di animazione sulle spiagge e locandine multilingue per i turisti stranieri.

leggi di più 0 Commenti

mer

25

lug

2012

Terra delle Sirene si certifica per la qualità

Sono stati certificate dall’Istituto RINA le procedure interne secondo la norma ISO 9001:2008

 

Si è concluso lo scorso 27 giugno il percorso iniziato da Terra delle Sirene SPA ad inizio anno per l’ottenimento della certificazione di qualità.

Il team di audit appartenente all’Ente di certificazione RINA ha attestato che tutti i processi identificati e monitorati dalla Società risultano conformi alle regole ed agli standard del sistema di gestione per la qualità secondo la norma ISO 9001:2008.

Si tratta di un importante traguardo – dichiara Rosario Apreda amministratore delegato della Società – raggiunto con la collaborazione di tutti, della Direzione Tecnica, del personale amministrativo, del personale sorvegliante e di tutto il personale operativo. Proprio per questo assume un peso e una valenza diversi”.

L’individuazione di tutti i processi, la ridefinizione delle procedure interne, la revisione della modulistica, i criteri di monitoraggio dei servizi erogati sono solo alcuni dei temi su cui si sono cimentati il personale e l’amministrazione della Società in questi mesi. E il risultato è stato l’importante obiettivo della certificazione che oggi, più che mai, costituisce un validissimo bagaglio di conoscenze per gli importanti passaggi che aspettano la Società nei prossimi mesi.

 

0 Commenti

lun

21

mag

2012

Parte la raccolta di piatti e bicchieri in plastica monouso

E' definitivamente confermata l'estensione della raccolta differenziata ai piatti e ai bicchieri monouso in plastica


Terra delle Sirene SPA informa i Cittadini di Massa Lubrense, che grazie all'intesa tra Corepla, Anci e Conai, dal primo maggio è possibile conferire, all’interno del multi materiale, insieme agli altri imballaggi in plastica anche i piatti e i bicchieri monouso, mentre restano escluse le stoviglie durevoli riutilizzabili, anche se in plastica.

Si tratta di un importante novità che permetterà di elevare le percentuali di raccolta e quindi di riciclo e recupero, oltre a rendere sicuramente più semplice ed intuitiva per il cittadino la separazione in casa degli imballaggi da conferire nella raccolta differenziata. E' un'opportunità perché i piatti e bicchieri monouso in plastica inseriti nella corretta raccolta differenziata del multimateriale, potranno continuare ad offrire tutta la loro praticità con in più la certezza di un loro effettivo recupero. 

E' importantissimo però che i piatti e i bicchieri siano prima completamente svuotati da ogni residuo, fatte salve le inevitabili tracce del contenuto: la presenza nella raccolta differenziata di soprattutto di avanzi organici, infatti, costituirebbe un serio problema non solo per il successivo avvio a riciclo e recupero, ma anche per l'effettuazione delle operazioni preliminari di selezione.

0 Commenti

mer

07

mar

2012

Massa Lubrense: due nuove date per la raccolta degli oli esausti

Sabato 24  e mercoledì 28 marzo 2012 i cittadini massesi potranno recarsi nelle piazze di Massa centro e Sant'Agata per lo smaltimento dell'olio esausto

 

Due nuove giornate a Massa Lubrense dedicate alla raccolta e allo smaltimento dell’olio vegetale esausto. Il progetto, frutto della collaborazione tra Terra delle Sirene, l’Area Marina Protetta di Punta Campanella, il Comune di Massa Lubrense, Biosphera e Papaecologia, ha consentito, sino ad ora, di smaltire molte tonnellate di olio esausto che altrimenti sarebbe finito in mare causando gravi danni all’ambiente. Nei prossimi giorni i cittadini di Massa potranno, dunque, recarsi nelle due principali piazze del paese, in Largo Vescovado a Massa Centro (sabato 24 marzo) e in piazza a Sant’Agata sui due golfi (mercoledì 28 marzo) dalle 9,30 alle 13,00 per svuotare l’olio contenuto nelle taniche in un apposito contenitore mobile fornito dalla ditta Papaecologia.

L’olio sarà poi smaltito e riciclato, evitando qualsiasi danno per l’ambiente e il mare. Nel 2011 sono stati recuperati circa 7000 litri e il comune di Massa Lubrense ha ricevuto una menzione speciale da Legambiente per la raccolta degli oli alimentari esausti.

La raccolta si svolgerà in concomitanza con gli appuntamenti fissati per la distribuzione dei kit di buste per la raccolta differenziata.

 

Clicca per scaricare la locandina.

0 Commenti

mer

22

feb

2012

Massa Lubrense: le nuove date per la distribuzione dei sacchetti per la raccolta differenziata

Inizierà giovedì 22 marzo 2012 a Massa Centro per chiudersi  il 4 aprile nella frazione di Monticchio la nuova distribuzione dei kit di sacchetti da usare per la raccolta differenziata.

Clicca sul link per scaricare il calendario

leggi di più 0 Commenti

mer

15

feb

2012

CS n.1/12 - nota di risposta ad articoli apparsi su giornale Agorà riguardanti la Società Terra delle Sirene SPA

Inviata nota di risposta ad articoli apparsi sul giornale locale Agorà riguardanti la Società Terra delle Sirene SPA. Per visionare il documento, clicca QUI

0 Commenti

mer

08

feb

2012

Avviso ai fornitori: aggiornamento ALBO FORNITORI AZIENDALE anno 2012

Con la presente si informano i Sigg.ri Fornitori che la Scrivente Società sta procedendo all’aggiornamento per l’anno 2012 dell’Albo Fornitori Aziendale.

All’Albo Fornitori sono già iscritte tutte le Ditte, in possesso dei requisiti richiesti, che hanno prodotto istanza nel tempo presentando la documentazione prevista.

L’iscrizione deve essere comunque aggiornata se presentata nell’anno 2010.

La modulistica è disponibile in formato “.pdf” sul sito internet www.terradellesirenespa.com alla sezione “Terra delle Sirene per le Imprese” o è richiedibile a mezzo mail all’indirizzo terradellesirene@pec.it.

Le istanze di iscrizione o rinnovo di iscrizione dovranno pervenire, complete della modulistica e delle dichiarazioni allegate redatte su carta intestata, al seguente indirizzo:

Terra delle Sirene SPA - Via Severo Caputo n.14 - 80061 Massa Lubrense (NA) loc. Monticchio.

La modulistica si compone di 2 modelli:

  1. Istanza di iscrizione negli elenchi;
  2. Autorizzazione Privacy;

Si ricorda che l’iscrizione all’Albo Fornitori è richiesta quale elemento indispensabile per l’avvio o la prosecuzione di ogni rapporto commerciale con la Scrivente.

Per ogni informazione e/o delucidazione contattare Terra delle Sirene SPA (rif. Dr. Rosario Apreda) Tel. 081/8780630, Fax 081/8085085, mail: terradellesirene@pec.it, sito web: www.terradellesirenespa.com)

 

0 Commenti

ven

02

dic

2011

Massa Lubrense si conferma "comune riciclone 2011"

Lo scorso venerdì 25 novembre 2011, presso l'Hotel Ramada di Napoli, nel corso della manifestazione Comuni Ricicloni Campania 2011 di Legambiente Campania, il Comune di Massa Lubrense, tra gli oltre 150 comuni campani premiati per aver raggiunto un valore pari o superiore al 50% di Raccolta Differenziata, ha ricevuto l’attestato di merito per essersi classificato “4° Top Ten Comuni tra i 10.000 e i 20.000 abitanti per la maggiore percentuale di raccolta differenziata in Campania”.

Ancora un brillante risultato che conferisce lustro ai servizi svolti da Terra delle Sirene SPA.

 

L'elenco completo dei premiati con le mappe i report e le classifiche è visibile sul sito di legambiente campania

1 Commenti

 

TERRA DELLE SIRENE S.p.A. - Servizi Ecoambientali e del Territorio

Registro Imprese di Napoli C.F. e PARTITA IVA 03780771212 - REA NA635930

Capitale Sociale 154.938,00 interamente versato

Sede Legale: Largo Vescovado, 2 (c/o Casa Comunale) – 80061 Massa Lubrense (NA)

Uffici e sede amministrativa: Via Reola, 7 – 80061 Massa Lubrense (NA)

Tel.081/8780630 - Fax 081/8085085

Mail: terradellesirene.spa@virgilio.it;

MailPEC: terradellesirene@pec.it

 

 

Calendatio Attività Commerciali - Zona
Formato JPG 599.1 KB

CLICCA QUI  per conoscere i dati della raccolta differenziata del Comune di Massa Lubrense e di tutti i Comuni della Provincia di Napoli e Salerno

MODULISTICA per conferire rifiuti differenziati al Centro di Raccolta  Comunale

Prenotazione telefonica ritiro materiali ingombranti

Telefonare il mercoledì dalle 9,00 alle 13,00

0818780630

NOTIZIE

Repubblica.it > Ambiente

Anche le meduse dormono: non serve il cervello (ven, 22 set 2017)
La scoperta di tre giovani e curiosi ricercatori che hanno deciso di indagare di notte. Nuovi interrogativi sulle origini del sonno
>> leggi di più

Amitav Ghosh: "Noi, carnefici incoscienti del pianeta" (gio, 14 set 2017)
Il clima impazzito. Irma e Livorno. Un libro dello scrittore indiano accusa
>> leggi di più

Aumentano gli avvistamenti di cetacei e altre specie nel Mar Ligure (mer, 06 set 2017)
I dati della Fondazione Cima. L'assessore regionale Gianpedrone: "Ottimo segnale, sintomo della ricchezza del nostro mare"
>> leggi di più

ReteAmbiente

Tar Lazio, no a incentivi per esportazione camion inquinanti (ven, 22 set 2017)
Annullato il DmInfrastrutture 19 luglio 2016 che assegna sovvenzioni statali per la radiazione dei veicoli pesanti più obsoleti dal pubblico registro automobilistico (Pra) mediante esportazione al di fuori dell'Ue. Aggiornamento normativo - Trasporti - Leggi l'articolo »
>> leggi di più

Ecolabel, in pista upgrade criteri per televisori (ven, 22 set 2017)
La Commissione europea ha trasmesso il 19/9/2017 al Consiglio Ue la proposta di decisione di modifica della decisione 2009/300/Ce sui criteri per il marchio Ecolabel per i televisori, con proroga validità e aggiornamento. Aggiornamento normativo - Qualità - Leggi l'articolo »
>> leggi di più

Rinnovabili

Taglio emissioni: Bruxelles vuole alzare il target 2050 al 100% (ven, 22 set 2017)
La roadmap per la decarbonizzazione europea si rinnova negli obiettivi a lungo termine: secondo le ultime indiscrezioni la Commissione Junker sarebbe pronta a portare la riduzione dei gas serra dall’ 80 al 100% The post Taglio emissioni: Bruxelles vuole alzare il target 2050 al 100% appeared first on Rinnovabili. Related posts: Clima, ultima chiamata prima di Parigi Le emissioni antropiche di metano sono il 25% in più del previsto La Svezia punta a diventare carbon neutral entro il 2045
>> leggi di più

Roetz, la startup olandese che recupera le bici di Amsterdam (ven, 22 set 2017)
Dal produttore olandese Roetz Bikes una nuova idea di business che combina la sostenibilità, la responsabilità sociale e lo stile The post Roetz, la startup olandese che recupera le bici di Amsterdam appeared first on Rinnovabili. Related posts: Economia circolare: cinque realtà piemontesi da premiare Umbria: l’ecotassa sui rifiuti finanzia i centri di riuso Bandi economia circolare: dal Minambiente 2,1 mln di finanzimenti
>> leggi di più

Notizie Area Ambiente e Territorio

Certificazione ambientale nel settore agroalimentare: le nuove sfide per il futuro (gio, 14 set 2017)
Coldiretti illustra, nel master sulla Food law, organizzato dall'Università LUISS, i sistemi di certificazione agli studenti
>> leggi di più

Piccole imprese agricole e sicurezza alimentare, via al progetto Salsa (mer, 13 set 2017)
SALSA: un progetto per permettere alle piccole imprese agricole ed alimentari di migliorare l’accesso delle persone al cibo nel mondo globalizzato
>> leggi di più

Fusione Monsanto-Bayer, altolà dell’Unione Europea (mer, 13 set 2017)
Altolà della Commissione Ue alla fusione Monsanto-Bayer per verificare se esiste un rischio reale di concentrazione della concorrenza nei settori dei fitofarmaci, delle sementi e della ricerca genetica
>> leggi di più

Via libera Ue al rinnovo dell’autorizzazione per l’idrazide maleica (mer, 13 set 2017)
La Commissione Ue ha rinnovato l’autorizzazione all’immissione in commercio dell’idrazide maleica
>> leggi di più

Ok all’uso d’emergenza del fosmet contro la cimice asiatica nei frutteti (mer, 13 set 2017)
Ministero della Salute: autorizzato uso d’emergenza del fosmet sulle colture melo, pero, pesco, nettarine, ciliegio per combattere la cimice asiatica (Halyomorpha halys)
>> leggi di più