MASSA LUBRENSE COMUNE RICICLONE A LIVELLO NAZIONALE

 

 

MASSA LUBRENSE COMUNE RICICLONE

A LIVELLO NAZIONALE

 

La Regione Campania si posiziona nel 2019 tra le prime regioni italiane per raccolta differenziata degli imballaggi in plastica, con un valore pro capite di 24,3 kg/ab/anno con una crescita di oltre il 16% % rispetto al 2018.  

 

Tra i tanti comuni, piccoli, medi e grandi, che hanno reso possibile questo risultato c’è il Comune di Massa Lubrense, 14.000 abitanti, che con il costante impegno nel miglioramento della raccolta differenziata ha contribuito attivamente all’incremento delle quantità di imballaggi in plastica raccolte.

 

Il servizio porta a porta di raccolta del multimateriale, realizzato sul territorio comunale, non solo si distingue per l’elevata qualità ma anche per gli elevati quantitativi che portano il pro capite del comune a 27,8 kg/ab/anno.

CLICCA QUI  per conoscere i dati della raccolta differenziata del Comune di Massa Lubrense e di tutti i Comuni della Provincia di Napoli e Salerno

MODULISTICA per conferire rifiuti differenziati al Centro di Raccolta  Comunale

Prenotazione telefonica ritiro materiali ingombranti

Telefonare il mercoledì dalle 9,00 alle 13,00

0818780630

NOTIZIE

ReteAmbiente

La Strategia nazionale per l'economia circolare (ven, 30 set 2022)
Commenti - Rifiuti - Leggi l'articolo »
>> leggi di più

Clima e tutela ambientale: il problema è sistemico (Fri, 30 Sep 2022)
Editoriali - Rifiuti - Leggi l'articolo »
>> leggi di più

Notizie Area Ambiente e Territorio

La rucola è un toccasana per la salute: tutti i benefici in uno studio del CREA (Fri, 15 Jun 2018)
17 nutrienti essenziali fanno della rucola un functional food
>> leggi di più

Approvato l’uso d’emergenza della zoxamide su lattughe, rucola, baby leaf e spinacio (Thu, 07 Dec 2017)
Ministero della Salute: accolta la richiesta di Coldiretti sull’uso d’emergenza della sostanza attiva zoxamide
>> leggi di più

Il consumo di suolo costa 400 milioni all’agricoltura (Thu, 07 Dec 2017)
Coldiretti sul consumo di suolo: la produzione agricola perde 400 milioni di euro all’anno con pesanti effetti dal punto di vista economico, occupazionale, ma anche ambientale
>> leggi di più

Biologico, la Riforma Ue affonda il settore (Thu, 07 Dec 2017)
Via libera del Consiglio Ue all’accordo sulle nuove norme per l'agricoltura biologica: il compromesso raggiunto non soddisfa Coldiretti
>> leggi di più

Flop Ogm in Europa, solo due paesi li coltivano ancora (Thu, 07 Dec 2017)
Coldiretti su dati Infogm: in Europa sono rimasti solo due Paesi a seminare organismi geneticamente modificati. la superficie coltivata nel 2017 cala del 4,3 %
>> leggi di più