Relazione del responsabile anticorruzione 2017
RELAZIONE ANNUALE DEL RESPONSABILE DELLA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E DELLA TRASPARENZA.
La presente scheda è compilata dal RPCT relativamente all'attuazione del PTPC 2017 e pubblicata sul sito istituzionale dell'amministrazione.
Le società e gli altri enti di diritto privato in controllo pubblico nonché gli enti pubblici economici utilizzano, per quanto compatibile, la presente scheda con riferimento alle misure anticorruzione adottate in base al PNA 2013, successivo aggiornamento del 2015 (Determinazione n. 12 del 28 ottobre 2015), al PNA 2016 (Delibera n. 831 del 3 agosto 2016) e alle Linee Guida ANAC di cui alla determinazione n. 8/2015, secondo quanto previsto dalle disposizioni transitorie.
Scheda Relazione RPCT 2017.xlsx
Tabella Microsoft Excel 95.9 KB
Relazione del responsabile anticorruzione 2015
Scheda Relazione RPC 2015.xlsx
Tabella Microsoft Excel 82.7 KB
Relazione del responsabile anticorruzione 2014
RELAZIONE-DEI-RESPONSABILI-DELLA-PREVENZ
Tabella Microsoft Excel 52.8 KB
Questionario sulla percezione della corruzione destinato all'Utenza
La compilazione dell’allegato questionario ci aiuterà ad ottenere informazioni necessarie per migliorare le nostre azioni per la prevenzione della corruzione e la trasparenza della ns. Società.
questionario anticorruzione.pdf
Documento Adobe Acrobat 85.0 KB
Piano triennale di prevenzione della corruzione 2014-2016
Piano triennale di prevenzione della cor
Documento Adobe Acrobat 776.8 KB
Adempimento obbligo previsto dall’art. 1, c. 32 della Legge 190/2012 “anticorruzione”, regolamentato dall’AVCP (Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici) con Deliberazione n. 26/2013.
anac_2015.xml
Documento XML 92.3 KB
Affidamenti 2014
Adempimento obbligo previsto dall’art. 1, c. 32 della Legge 190/2012 “anticorruzione”, regolamentato dall’AVCP (Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici) con Deliberazione n. 26/2013.
anac_2014.xml
Documento XML 67.5 KB

CLICCA QUI  per conoscere i dati della raccolta differenziata del Comune di Massa Lubrense e di tutti i Comuni della Provincia di Napoli e Salerno

MODULISTICA per conferire rifiuti differenziati al Centro di Raccolta  Comunale

Prenotazione telefonica ritiro materiali ingombranti

Telefonare il mercoledì dalle 9,00 alle 13,00

0818780630

NOTIZIE

Repubblica.it > Ambiente

Coronavirus, l'idrovolante anti-deforestazione porta materiale sanitario agli indigeni del Brasile (lun, 13 lug 2020)
Oltre 28 tonnellate di forniture mediche necessarie e urgenti, fra cui tamponi per Covid-19, bombole di ossigeno, disinfettanti per le mani e dispositivi di protezione individuale. Dall'inizio di maggio, Greenpeace Brasile, in collaborazione con operatori sanitari e altre...
>> leggi di più

Trekking, da Legambiente la mappa dei seniteri più belli. Per assaporare l'Italia lentamente (Sat, 11 Jul 2020)
Dopo il successo del 2019, arrivano nuove mappature, sempre grazie al Trekker Street View di Google. Sono ventuno gli itinerari visualizzabilii da alcuni giorni su Maps. Tra le novità il Cammino nelle terre mutate, lungo la dorsale appenninica tra Marche, Umbria, Lazio e...
>> leggi di più

Salento, tartaruga depone le uova durante una festa in spiaggia: gruppo di ragazzi la vede e chiede aiuto (Sat, 11 Jul 2020)
La scoperta a Lido Marini l'esemplare di Caretta Caretta ha fatto il nido nonostante la musica e le luci. Si tratta del terzo nido nel Salento
>> leggi di più

ReteAmbiente

Sicurezza navi, rinnovo delega certificazione controlli (Mon, 13 Jul 2020)
Il Ministero dei trasporti, in tandem con quello dell'ambiente, ha rinnovato la delega a un Organismo di classificazione per le ispezioni di sicurezza delle navi come previsto da Convenzioni internazionali. Aggiornamento normativo - Acque - Leggi l'articolo »
>> leggi di più

Lazio, benefit ambientale per Comuni sede di impianti smaltimento rifiuti a rischio illegittimità (Mon, 13 Jul 2020)
Secondo il Consiglio di Stato la norma del Lazio che prevede un "benefit ambientale" a favore dei Comuni sede di impianti di smaltimento rifiuti è un tributo regionale costituzionalmente illegittimo. Aggiornamento normativo - Rifiuti - Leggi l'articolo »
>> leggi di più

Rinnovabili

Volta Zero, il camion elettrico fatto di lino e resina (Mon, 13 Jul 2020)
Il veicolo sarà il primo ad utilizzare nella carrozzeria pannelli in un nuovo materiale composito biodegradabile. Il prodotto è stato sviluppato in collaborazione con l'Agenzia spaziale europea ed è attualmente utilizzato nelle competizioni automobilistiche. The post Volta Zero, il camion elettrico fatto di lino e resina appeared first on Rinnovabili.
>> leggi di più

Unilever: ogni prodotto avrà in etichetta l’impronta di carbonio (Mon, 13 Jul 2020)
La multinazionale anglo-olandese ha annunciato una nuova gamma di misure e impegni in ambito della sostenibilità. Obiettivo? Puntare alla carbon neutrality dei prodotti dei suoi oltre 400 marchi, entro il 2039 The post Unilever: ogni prodotto avrà in etichetta l’impronta di carbonio appeared first on Rinnovabili.
>> leggi di più

Notizie Area Ambiente e Territorio

La rucola è un toccasana per la salute: tutti i benefici in uno studio del CREA (Fri, 15 Jun 2018)
17 nutrienti essenziali fanno della rucola un functional food
>> leggi di più

Approvato l’uso d’emergenza della zoxamide su lattughe, rucola, baby leaf e spinacio (Thu, 07 Dec 2017)
Ministero della Salute: accolta la richiesta di Coldiretti sull’uso d’emergenza della sostanza attiva zoxamide
>> leggi di più

Il consumo di suolo costa 400 milioni all’agricoltura (Thu, 07 Dec 2017)
Coldiretti sul consumo di suolo: la produzione agricola perde 400 milioni di euro all’anno con pesanti effetti dal punto di vista economico, occupazionale, ma anche ambientale
>> leggi di più

Biologico, la Riforma Ue affonda il settore (Thu, 07 Dec 2017)
Via libera del Consiglio Ue all’accordo sulle nuove norme per l'agricoltura biologica: il compromesso raggiunto non soddisfa Coldiretti
>> leggi di più

Flop Ogm in Europa, solo due paesi li coltivano ancora (Thu, 07 Dec 2017)
Coldiretti su dati Infogm: in Europa sono rimasti solo due Paesi a seminare organismi geneticamente modificati. la superficie coltivata nel 2017 cala del 4,3 %
>> leggi di più