MODULO PRENOTAZIONE ON LINE RITIRO RIFIUTI INGOMBRANTI

ALCUNE INDICAZIONI PER IL RITIRO DEI MATERIALI INGOMBRANTI

Il servizio di ritiro dei rifiuti ingombranti viene effettuato da Terra delle Sirene SPA previa prenotazione.

Puoi prenotare il ritiro sia contattando telefonicamente il numero 081/8780630 sia compilando in ogni sua parte il seguente modulo. Tutte le richieste di prenotazione (telefoniche o inoltrate online) sono gestite in base ai ritiri precedentemente prenotati e concordati e a alla disponibilità, indifferentemente dalle modalità di richiesta (telefonica o via web).

Prima di procedere all'invio del modulo, verifica con attenzione i tuoi dati, eventuali richieste incomplete o incorrette, non potranno essere gestite correttamente dai nostri operatori e quindi saranno ignorate.

Indica il nome, il cognome e l'indirizzo preciso, eventualmente corredandolo di ogni indicazione accessoria utile. Inserisci anche il numero di telefono o cellulare a cui contattarti.

Descrivi la tipologia di rifiuto ingombrante (materasso, rete, armadio, frigorifero, televisore, ecc.) ed il numero di pezzi da ritirare.

Se i materiali da ritirare sono più di uno descrivi ciascuno dei vari pezzi, separandoli col punto e virgola (ad esempio: 1 rete matrimoniale; 1 Materasso Matrimoniale, 2 Spalliere letto matrimoniale, 2 laterali letto o spalle, ecc.).

Ricorda che i pezzi ritirabili da Terra delle Sirene SPA sono in numero massimo di sei. Ricorda anche che i materiali ingombranti compositi (del tipo armadi, letti, mobili cucina etc.) devono essere conferiti smontati a piè di fabbricato, o comunque nel punto più accessibile agli operatori, entro le ore 7,00 del giorno comunicato da Terra delle Sirene per il ritiro.

Per favore, inserisci il codice:

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti

CLICCA QUI  per conoscere i dati della raccolta differenziata del Comune di Massa Lubrense e di tutti i Comuni della Provincia di Napoli e Salerno

MODULISTICA per conferire rifiuti differenziati al Centro di Raccolta  Comunale

Prenotazione telefonica ritiro materiali ingombranti

Telefonare il mercoledì dalle 9,00 alle 13,00

0818780630

NOTIZIE

Repubblica.it > Ambiente

Zimbabwe, ucciso Xanda: era il figlio di Cecil. "Ora basta, i leoni siano patrimonio umanità" (ven, 21 lug 2017)
Un cacciatore ha pagato 45mila euro per sparare a Xanda, 6 anni. La caccia ai leoni come trofeo non si ferma
>> leggi di più

Il paradiso va all'asta: in vendita l'isolotto polinesiano Motu Tiano (ven, 21 lug 2017)
I l paradiso è all'asta. La piccola Motu Tiano, isola privata della Polinesia Francese, dal 23 agosto sarà acquistabile. Prezzo di partenza, 6 milioni di...
>> leggi di più

Alto Adige, avvistata rara farfalla dopo 110 anni (gio, 20 lug 2017)
Individuata sul Passo Sella, ha un'apertura alare di appena 12-17 millimetri. Della sua biologia non si sa nulla, ma si suppone che i bruchi vivano nell'erba
>> leggi di più

ReteAmbiente

Aria, autorizzazione emissioni passa da società incorporata a incorporante (lun, 24 lug 2017)
In caso di fusione per incorporazione l'autorizzazione alle emissioni in atmosfera ex articolo 269, Dlgs 152/2006 "passa" dalla società incorporata alla incorporante, la revoca del titolo è illegittima. Aggiornamento normativo - Aria - Leggi l'articolo »
>> leggi di più

Reach, deroghe ad autorizzazione solo in casi limitati (lun, 24 lug 2017)
L'articolo 58 del regolamento 1907/2006/Ce che consente di esentare alcuni usi o categorie delle sostanze "estremamente preoccupanti" dall'obbligo di autorizzazione deve essere interpretato restrittivamente. Aggiornamento normativo - Sostanze pericolose - Leggi l'articolo »
>> leggi di più

Rinnovabili

Dall’Umbria 3,7mln per il risparmio energetico degli edifici pubblici (lun, 24 lug 2017)
Quindici immobili si sono aggiudicati il finanziamento. Cecchini: "è l’occasione per realizzare edifici esemplari, in grado di produrre l’energia necessaria a coprire i consumi" The post Dall’Umbria 3,7mln per il risparmio energetico degli edifici pubblici appeared first on Rinnovabili. Related posts: L’Umbria e la corsa alla white economy Riscaldamento: Enea spiega come evitare sprechi energetici Grazie ai LED il Super Bowl diventa eco friendly
>> leggi di più

Goletta verde in Puglia: la depurazione fa ancora cilecca (lun, 24 lug 2017)
Goletta Verde presenta i risultati del monitoraggio in Puglia: il 20% dei depuratori presenta criticità mentre il 19% è soggetto a scarichi anomali The post Goletta verde in Puglia: la depurazione fa ancora cilecca appeared first on Rinnovabili. Related posts: Consumo di suolo: quello che la Puglia sta perdendo Goletta Verde in Puglia per dire NO alle trivelle Goletta Verde: nelle Marche le acque non sono tutelate
>> leggi di più

Notizie Area Ambiente e Territorio

SOTTOPRODOTTI (ven, 02 giu 2017)
Sottoprodotti e chiarimenti del Ministero: slides con analisi ragionata del decreto ministeriale 13 ottobre 206, n.264 e della Circolare di chiarimento 30 maggio 2017
>> leggi di più

SOTTOPRODOTTI, I CHIARIMENTI DEL MINISTERO: la nuova circolare esplicativa (ven, 02 giu 2017)
Circolare del Ministero dell'Ambiente sull’applicazione del decreto ministeriale 13 ottobre 2016, n. 264 (sottoprodotti)
>> leggi di più

Riso biologico, autorizzato lo zolfo per la lotta al Brusone (ven, 19 mag 2017)
Coldiretti ottiene lo zolfo per il riso biologico in uso d'emergenza
>> leggi di più

Piano Nazionale sull'uso sostenibile dei fitofarmaci, incontro tra Coldiretti e Commissione Ue (ven, 19 mag 2017)
Coldiretti chiede che sia applicato il principio di mitigazione del rischio in luogo della riduzione quantitativa come previsto dalla direttiva sull'uso sostenibile dei prodotti fitosanitari
>> leggi di più

Fitofarmaci con le vecchie etichette DPD, ecco come regolarsi (ven, 12 mag 2017)
Coldiretti ha chiesto ed ottenuto i chiarimenti su come gli agricoltori devono gestire i prodotti fitosanitari con la vecchia etichettatura (DPD).
>> leggi di più