ENERGIA AL CUBO - RACCOLTA PILE ESAUSTE

Da lunedì 27 giugno 2022 al via il progetto “ENERGIA AL CUBO”, proposto da ERION ENERGY (consorzio del sistema Erion dedicato ai rifiuti di pile e accumulatori), al quale ha aderito il COMUNE DI MASSA LUBRENSE, ASSESSORATO all’AMBIENTE e avviato sul territorio da TERRA DELLE SIRENE S.p.A. gestore dei servizi ecoambientali e di raccolta rifiuti.

 

Il progetto mira ad incrementare la raccolta delle pile esauste e il corretto avvio a smaltimento e recupero dei materiali e delle risorse in esso contenuti.

 

I piccoli contenitori saranno consegnati direttamente agli utenti nel corso della distribuzione periodica dei sacchetti per la raccolta differenziata.

I cittadini, successivamente, potranno conferire le pile esauste presso punti di raccolta (tabaccai, rivenditori di materiale elettrico, supermercati, scuole, uffici

pubblici e centro comunale di raccolta rifiuti di Schiazzano –Isola Ecologica-).

 

Per tali attività è previsto un potenziamento e/o sostituzione delle colonnine di raccolta.

 

Il progetto è interamente sostenuto dal Consorzio ERION ENERGY che ha avviato con il Comune di Massa Lubrense e con Terra delle Sirene S.p.A. una stretta collaborazione.

CLICCA QUI  per conoscere i dati della raccolta differenziata del Comune di Massa Lubrense e di tutti i Comuni della Provincia di Napoli e Salerno

MODULISTICA per conferire rifiuti differenziati al Centro di Raccolta  Comunale

Prenotazione telefonica ritiro materiali ingombranti

Telefonare il mercoledì dalle 9,00 alle 13,00

0818780630

NOTIZIE

ReteAmbiente

Umbria, autorizzazioni generali per emissioni in atmosfera (mer, 30 nov 2022)
Adottati dalla Regione Umbria criteri e regole tecniche per alcune tipologie di impianti, le cui emissioni sono scarsamente rilevanti, che intendono chiedere l'autorizzazione di carattere generale alle emissioni in atmosfera. Aggiornamento normativo - Aria - Leggi l'articolo »
>> leggi di più

Attività di assorbimento carbonio, Ue chiede certificazione (Wed, 30 Nov 2022)
Un sistema volontario per certificare gli assorbimenti di carbonio di alta qualità al centro della proposta di regolamento della Commissione europea presentata il 30 novembre 2022. Aggiornamento normativo - Cambiamenti climatici - Leggi l'articolo »
>> leggi di più

Notizie Area Ambiente e Territorio

La rucola è un toccasana per la salute: tutti i benefici in uno studio del CREA (Fri, 15 Jun 2018)
17 nutrienti essenziali fanno della rucola un functional food
>> leggi di più

Approvato l’uso d’emergenza della zoxamide su lattughe, rucola, baby leaf e spinacio (Thu, 07 Dec 2017)
Ministero della Salute: accolta la richiesta di Coldiretti sull’uso d’emergenza della sostanza attiva zoxamide
>> leggi di più

Il consumo di suolo costa 400 milioni all’agricoltura (Thu, 07 Dec 2017)
Coldiretti sul consumo di suolo: la produzione agricola perde 400 milioni di euro all’anno con pesanti effetti dal punto di vista economico, occupazionale, ma anche ambientale
>> leggi di più

Biologico, la Riforma Ue affonda il settore (Thu, 07 Dec 2017)
Via libera del Consiglio Ue all’accordo sulle nuove norme per l'agricoltura biologica: il compromesso raggiunto non soddisfa Coldiretti
>> leggi di più

Flop Ogm in Europa, solo due paesi li coltivano ancora (Thu, 07 Dec 2017)
Coldiretti su dati Infogm: in Europa sono rimasti solo due Paesi a seminare organismi geneticamente modificati. la superficie coltivata nel 2017 cala del 4,3 %
>> leggi di più