Ai Sigg.ri Fornitori

Alle Ditte interessate

 

Oggetto: aggiornamento Albo Fornitori Aziendale 2014

 

 Con la presente si informano i Sigg.ri Fornitori che la Scrivente Società sta procedendo all’aggiornamento per l’anno 2014 dell’Albo Fornitori Aziendale.

All’Albo Fornitori sono già iscritte tutte le Ditte, in possesso dei requisiti richiesti,  che hanno prodotto istanza nel tempo presentando la documentazione prevista.

L’iscrizione deve essere comunque aggiornata, se presentata anteriormente al 31 dicembre 2013.

La modulistica è disponibile in formato “.pdf” sul sito internet www.terradellesirenespa.com alla sezione “Terra delle Sirene per le Imprese” o è richiedibile a mezzo mail all’indirizzo terradellesirene.spa@virgilio.it.

Le istanze di iscrizione o rinnovo di iscrizione dovranno pervenire, complete della modulistica e delle dichiarazioni allegate redatte su carta intestata, al seguente indirizzo: Terra delle Sirene SPA in liquidazione - Via Reola, 7 c/o Antica Residenza Cerulli (loc. Sant’agata sui due golfi) - 80061 Massa Lubrense (NA).

La modulistica si compone di 2 modelli:

  1. Istanza di iscrizione negli elenchi;
  2. Autorizzazione Privacy

Si ricorda che l’iscrizione all’Albo Fornitori è richiesta quale elemento indispensabile per l’avvio o la prosecuzione di ogni rapporto commerciale con la Scrivente.Per ogni informazione e/o delucidazione contattare Terra delle Sirene SPA in liquidazione Tel. 081/8780630, Fax 081/8085085, mail: terradellesirene.spa@virgilio.it, sito web: www.terradellesirenespa.com)

 

TERRA DELLE SIRENE SPA IN LIQUIDAZIONE

 

Download DOCUMENTI

Istanza iscrizione Albo Fornitori 2014
B - Istanza Albo Fornitori 2014.pdf
Documento Adobe Acrobat 142.5 KB
Privacy 2014
C- Privacy 2014.pdf
Documento Adobe Acrobat 58.5 KB

CLICCA QUI  per conoscere i dati della raccolta differenziata del Comune di Massa Lubrense e di tutti i Comuni della Provincia di Napoli e Salerno

MODULISTICA per conferire rifiuti differenziati al Centro di Raccolta  Comunale

Prenotazione telefonica ritiro materiali ingombranti

Telefonare il mercoledì dalle 9,00 alle 13,00

0818780630

NOTIZIE

Repubblica.it > Ambiente

Hope ce l'ha fatta. È ancora viva la mamma orango impallinata 74 volte (sab, 23 mar 2019)
In Indonesia continuano i casi di orango aggrediti. Ritrovati altri due piccoli in fin di vita. Gli ambientalisti: "Stop alla deforestazione per l'olio da palma o li perderemo per sempre"
>> leggi di più

La casa ecosostenibile di Rob: 9 mq con 1300 euro (Fri, 22 Mar 2019)
La casetta di Rob ad Orlando in Florida, è semplice ma si adatta perfettamente alle sue esigenze. La struttura è stata costruita principalmente con materiali riciclati come legno per pallet, pavimenti, tela grezza, finestre e porte riciclate. C'è un semplice letto rialzato...
>> leggi di più

Salvare il pianeta è un'avventura. La sfida di Rob: "Sognavo di essere miliardario, ora vivo in 9 mq" (Sat, 23 Mar 2019)
Vive in una casetta costruita con materiali riciclabili coltivando tutto quel che gli serve. Dopo un'adolescenza tra alcool e sogni di gloria, l'ecologista americano oggi 36enne ha capito dove stava andando il mondo. E ora dimostra cosa possiamo fare per difendere l'ambiente
>> leggi di più

ReteAmbiente

Cambiamenti climatici, Ue verso strategia a lungo termine (Fri, 22 Mar 2019)
Il Consiglio dell'Unione europea sottolinea l'importanza della presentazione da parte dell'Ue, entro il 2020, di una strategia ambiziosa a lungo termine che miri alla neutralità climatica in linea con l'accordo di Parigi. Aggiornamento normativo - Cambiamenti climatici - Leggi l'articolo »
>> leggi di più

Emergenza rifiuti e trasporto illecito, confisca mezzo anche con "patteggiamento" (Fri, 22 Mar 2019)
La confisca obbligatoria del mezzo usato per il trasporto illecito di rifiuti opera anche nel caso di applicazione delle norme del Dl 172/2008 sui reati commessi nelle zone dichiarate in "emergenza rifiuti". Aggiornamento normativo - Rifiuti - Leggi l'articolo »
>> leggi di più

Rinnovabili

Statkraft vuole conquistare l’Europa con centrali elettriche virtuali (ven, 22 mar 2019)
L'azienda norvegese punta a gestire 2 gigawatt di capacità distribuita nel Regno Unito e oltre a 12 gigawatt in Germania. Ma non è la sola a puntare sulle potanzialità del VVP The post Statkraft vuole conquistare l’Europa con centrali elettriche virtuali appeared first on Rinnovabili. Related posts: Rinnovabili, il futuro elettrico è dei sistemi decentrati e smart Il Brasile scommette sulle rinnovabili domestiche Messico: nuove regole per raggiungere il target di 500mila tetti solari
>> leggi di più

Il monitor energetico che segnala i guasti elettrici del futuro (Fri, 22 Mar 2019)
Dagli scienziati del MIT arriva un nuovo display per monitorare il comportamento di tutti i dispositivi elettrici all'interno di un edificio, segnalando le riparazioni necessarie The post Il monitor energetico che segnala i guasti elettrici del futuro appeared first on Rinnovabili. Related posts: Dall’Umbria nuove risorse per l’efficienza negli edifici pubblici Elettrodomestici efficienti: 1 su 5 bara Efficienza energetica, l’Italia è al primo posto
>> leggi di più

Notizie Area Ambiente e Territorio

La rucola è un toccasana per la salute: tutti i benefici in uno studio del CREA (Fri, 15 Jun 2018)
17 nutrienti essenziali fanno della rucola un functional food
>> leggi di più

Approvato l’uso d’emergenza della zoxamide su lattughe, rucola, baby leaf e spinacio (Thu, 07 Dec 2017)
Ministero della Salute: accolta la richiesta di Coldiretti sull’uso d’emergenza della sostanza attiva zoxamide
>> leggi di più

Il consumo di suolo costa 400 milioni all’agricoltura (Thu, 07 Dec 2017)
Coldiretti sul consumo di suolo: la produzione agricola perde 400 milioni di euro all’anno con pesanti effetti dal punto di vista economico, occupazionale, ma anche ambientale
>> leggi di più

Biologico, la Riforma Ue affonda il settore (Thu, 07 Dec 2017)
Via libera del Consiglio Ue all’accordo sulle nuove norme per l'agricoltura biologica: il compromesso raggiunto non soddisfa Coldiretti
>> leggi di più

Flop Ogm in Europa, solo due paesi li coltivano ancora (Thu, 07 Dec 2017)
Coldiretti su dati Infogm: in Europa sono rimasti solo due Paesi a seminare organismi geneticamente modificati. la superficie coltivata nel 2017 cala del 4,3 %
>> leggi di più