CALENDARIO DISTRIBUZIONE KIT SACCHETTI PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

 

PARTE LA NUOVA DISTRIBUZIONE DI KIT DI BUSTE PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA. PUBBLICATO IL CALENDARIO PER LA DISTRIBUZIONE NELLE PIAZZE DEL COMUNE DI MASSA LUBRENSE

 

Partirà lunedì 5 settembre prossimo da Sant’ Agata – Residenza Cerulli,  per chiudersi martedì 20 settembre a Monticchio, la distribuzione itinerante dei kit di buste per la raccolta differenziata.

Il quantitativo di sacchetti ricevuto (80 sacchetti per l'umido, 30 per il multimateriale e 20 per la carta) servirà ai cittadini per il prossimo semestre.

 

L’importante novità di questa distribuzione sarà la fornitura  ai cittadini dei nuovi sacchetti in carta riciclata per la raccolta della frazione organica (UMIDO), dopo gli ottimi risultati ottenuti dalla sperimentazione del loro utilizzo nella frazione di Acquara, nei mesi di gennaio e febbraio scorsi, con l’iniziativa denominata “Ad Acquara …… ci piace cambiare ….. un SACCO.”

I benefici per gli utenti saranno costituiti da una maggiore resistenza del sacchetto e dalla maggiore traspirazione con conseguente riduzione di cattivi odori e del colaticcio.

Tale traspirazione garantirà,  inoltre,  una riduzione del peso del rifiuto umido con conseguente diminuzione dei costi di smaltimento.

 

Ancora un importante passo avanti e una nuova sfida per i Cittadini di Massa Lubrense nella direzione di  una raccolta differenziata sempre più di qualità e verso gli obiettivi di effettivo avvio al riciclo che presto sostituiranno la semplice percentuale di raccolta differenziata.

Per facilitare le operazioni di distribuzione si raccomanda a tutti i cittadini di verificare preventivamente il nome dell’intestatario della Tassa sui Rifiuti.

 

N.B. Gli utenti che hanno anticipatamente ritirato la fornitura semestrale presso la sede di Terra delle Sirene SpA a partire dal mese di giugno,  sono pregati di non recarsi presso le piazze.

 

Clicca su "leggi di più" per scaricare e stampare il calendario 

 

Calendario distribuzione Kit.pdf
Documento Adobe Acrobat 754.1 KB

Scrivi commento

Commenti: 0

CLICCA QUI  per conoscere i dati della raccolta differenziata del Comune di Massa Lubrense e di tutti i Comuni della Provincia di Napoli e Salerno

MODULISTICA per conferire rifiuti differenziati al Centro di Raccolta  Comunale

Prenotazione telefonica ritiro materiali ingombranti

Telefonare il mercoledì dalle 9,00 alle 13,00

0818780630

NOTIZIE

Repubblica.it > Ambiente

Zimbabwe, ucciso Xanda: era il figlio di Cecil. "Ora basta, i leoni siano patrimonio umanità" (ven, 21 lug 2017)
Un cacciatore ha pagato 45mila euro per sparare a Xanda, 6 anni. La caccia ai leoni come trofeo non si ferma
>> leggi di più

Il paradiso va all'asta: in vendita l'isolotto polinesiano Motu Tiano (ven, 21 lug 2017)
I l paradiso è all'asta. La piccola Motu Tiano, isola privata della Polinesia Francese, dal 23 agosto sarà acquistabile. Prezzo di partenza, 6 milioni di...
>> leggi di più

Alto Adige, avvistata rara farfalla dopo 110 anni (gio, 20 lug 2017)
Individuata sul Passo Sella, ha un'apertura alare di appena 12-17 millimetri. Della sua biologia non si sa nulla, ma si suppone che i bruchi vivano nell'erba
>> leggi di più

ReteAmbiente

Aria, autorizzazione emissioni passa da società incorporata a incorporante (lun, 24 lug 2017)
In caso di fusione per incorporazione l'autorizzazione alle emissioni in atmosfera ex articolo 269, Dlgs 152/2006 "passa" dalla società incorporata alla incorporante, la revoca del titolo è illegittima. Aggiornamento normativo - Aria - Leggi l'articolo »
>> leggi di più

Reach, deroghe ad autorizzazione solo in casi limitati (lun, 24 lug 2017)
L'articolo 58 del regolamento 1907/2006/Ce che consente di esentare alcuni usi o categorie delle sostanze "estremamente preoccupanti" dall'obbligo di autorizzazione deve essere interpretato restrittivamente. Aggiornamento normativo - Sostanze pericolose - Leggi l'articolo »
>> leggi di più

Rinnovabili

Dall’Umbria 3,7mln per il risparmio energetico degli edifici pubblici (lun, 24 lug 2017)
Quindici immobili si sono aggiudicati il finanziamento. Cecchini: "è l’occasione per realizzare edifici esemplari, in grado di produrre l’energia necessaria a coprire i consumi" The post Dall’Umbria 3,7mln per il risparmio energetico degli edifici pubblici appeared first on Rinnovabili. Related posts: L’Umbria e la corsa alla white economy Riscaldamento: Enea spiega come evitare sprechi energetici Grazie ai LED il Super Bowl diventa eco friendly
>> leggi di più

Goletta verde in Puglia: la depurazione fa ancora cilecca (lun, 24 lug 2017)
Goletta Verde presenta i risultati del monitoraggio in Puglia: il 20% dei depuratori presenta criticità mentre il 19% è soggetto a scarichi anomali The post Goletta verde in Puglia: la depurazione fa ancora cilecca appeared first on Rinnovabili. Related posts: Consumo di suolo: quello che la Puglia sta perdendo Goletta Verde in Puglia per dire NO alle trivelle Goletta Verde: nelle Marche le acque non sono tutelate
>> leggi di più

Notizie Area Ambiente e Territorio

SOTTOPRODOTTI (ven, 02 giu 2017)
Sottoprodotti e chiarimenti del Ministero: slides con analisi ragionata del decreto ministeriale 13 ottobre 206, n.264 e della Circolare di chiarimento 30 maggio 2017
>> leggi di più

SOTTOPRODOTTI, I CHIARIMENTI DEL MINISTERO: la nuova circolare esplicativa (ven, 02 giu 2017)
Circolare del Ministero dell'Ambiente sull’applicazione del decreto ministeriale 13 ottobre 2016, n. 264 (sottoprodotti)
>> leggi di più

Riso biologico, autorizzato lo zolfo per la lotta al Brusone (ven, 19 mag 2017)
Coldiretti ottiene lo zolfo per il riso biologico in uso d'emergenza
>> leggi di più

Piano Nazionale sull'uso sostenibile dei fitofarmaci, incontro tra Coldiretti e Commissione Ue (ven, 19 mag 2017)
Coldiretti chiede che sia applicato il principio di mitigazione del rischio in luogo della riduzione quantitativa come previsto dalla direttiva sull'uso sostenibile dei prodotti fitosanitari
>> leggi di più

Fitofarmaci con le vecchie etichette DPD, ecco come regolarsi (ven, 12 mag 2017)
Coldiretti ha chiesto ed ottenuto i chiarimenti su come gli agricoltori devono gestire i prodotti fitosanitari con la vecchia etichettatura (DPD).
>> leggi di più