Il sistema di raccolta porta a porta

 

Servizio di raccolta domiciliare (porta a porta), dei rifiuti solidi urbani non ingombranti conferiti in forma differenziata con separazione delle frazioni “umida” e “secca”

 

L’intero territorio comunale è interessato dalla raccolta domiciliare.

Le utenze servite sono i circa 5.000 nuclei familiari residenti sul territorio del Comune di Massa Lubrense.

La frequenza di ritiro per la frazione “umida” è 3/7.

La frequenza di ritiro per la frazione “residua da smaltire” è 1/7.

La frequenza di ritiro per il multimateriale è 1/7.

La frequenza di ritiro per la carta ed il cartone è 1/7.

 

Servizio di raccolta degli imballaggi in cellulosa presso i produttori specifici (cartoni)

Il servizio viene espletato suddividendo il territorio in due macro zone, rispettivamente Massa Centro Sant’Agata.

Le utenze servite sono circa 110.

La raccolta per la macro zona Massa Centro prevede una frequenza di 3/7 (giorni dispari).

La raccolta per la macro zona Sant’Agata prevede una frequenza di 3/7 (giorni pari).

 

Servizio di raccolta del vetro monomateriale e multimateriale leggero presso i produttori specifici

Il servizio di raccolta monomateriale del vetro viene espletato suddividendo il territorio in due macro zone, rispettivamente Massa Centro Sant’Agata.

Si riportano di seguito le frequenze previste:

 

MACRO ZONA MASSA CENTRO

LUNEDI’

MULTIMATERIALE LEGGERO (Plastica – Lattine – Barattolame) 

MERCOLEDI’

VETRO (Solo Vetro)

VENERDI’

MULTIMATERIALE LEGGERO (Plastica – Lattine – Barattolame)

 

MACRO ZONA SANT’AGATA

MARTEDI’

MULTIMATERIALE LEGGERO (Plastica – Lattine – Barattolame)

GIOVEDI’

VETRO (Solo Vetro)

SABATO

MULTIMATERIALE LEGGERO (Plastica – Lattine – Barattolame)

 

Nel periodo estivo, come già effettuato nel corso del 2011, si procederà ad attivare un potenziamento di tale servizio presso le spiagge e le attività con notevole incremento di produzione.

 

Servizio di raccolta dei rifiuti organici presso i produttori specifici (umido)

Il servizio prevede la raccolta dei rifiuti organici derivanti da ristoranti, alberghi, pub, fruttivendoli e tutte le utenze con specifica vocazione merceologica.

Tali utenze attualmente ammontano a circa 100.

La raccolta prevede una frequenza di 6/7 (escluso il Giovedì).

 

Servizio di raccolta domiciliare del rifiuto presso le famiglie aventi un familiare con problemi di lunga degenza

Tale servizio è dedicato alle famiglie aventi un familiare con problemi di lunga degenza e per le quali risulta

verosimilmente difficoltoso trattenere in casa i rifiuti prodotti (pannoloni, cateteri e quant’altro). Il servizio

avrà una frequenza bisettimanale e sarà svolto in concordanza con il servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani

quando essi coincideranno e singolarmente durante i giorni in cui il servizio di raccolta del tal quale non è previsto.

 

 

Servizio di raccolta delle pile conferite direttamente dagli utenti nei contenitori situati nei pressi delle principali attività commerciali quali tabaccai e centri commerciali

Il servizio prevede la raccolta delle pile esauste da idonei contenitori posizionati presso tabaccherie, supermercati, od altri tipi di utenza, con cadenza mensile o a richiesta.

Il numero dei contenitori presenti sul territorio è di circa 26.

 

Servizio di raccolta dei farmaci non utilizzati o scaduti conferiti direttamente dagli utenti nei contenitori situati presso le farmacie.

Il servizio prevede la raccolta dei farmaci scaduti da idonei contenitori posizionati presso le farmacie, con cadenza mensile o a richiesta.

Il numero dei contenitori presenti sul territorio è di circa 3 situati nelle immediate vicinanze delle Farmacie del territorio.

 

Servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani ingombranti e beni durevoli su chiamata e dal territorio

Il servizio prevede la raccolta domiciliare su prenotazione dei rifiuti ingombranti e R.A.E.E. con una frequenza di 6 giorni a settimana. Il servizio di prenotazione dei ritiri è svolto dagli uffici di Terra delle Sirene mediante call center al numero 081/8780630, oppure attraverso prenotazione on line dal sito aziendale. I tempi medi di attesa da parte del cittadino sono di circa 7/10 giorni.

I Cittadini possono comunque conferire i materiali ingombranti direttamente presso il Centro di Raccolta Comunale di Schiazzano Pontescuro tutti i giorni esclusa la domenica dalle ore 9,30 alle ore 12,00.

 

Servizio di fornitura e distribuzione dei sacchetti per la raccolta differenziata, raccolta frazione umida

Il servizio prevede la distribuzione mediante specifico calendario, da parte della società, in due momenti dell’anno per la totalità delle utenze.

 

Servizio a cassonetto di raccolta indumenti usati

Il servizio è garantito dalla presenza di idonei e specifici cassonetti presso i quali gli utenti possono conferire il materiale (indumenti, scarpe e materiale tessile come tende, coperte e lenzuola).

Lo svuotamento avviene 2 volte al mese.

CLICCA QUI  per conoscere i dati della raccolta differenziata del Comune di Massa Lubrense e di tutti i Comuni della Provincia di Napoli e Salerno

MODULISTICA per conferire rifiuti differenziati al Centro di Raccolta  Comunale

Prenotazione telefonica ritiro materiali ingombranti

Telefonare il mercoledì dalle 9,00 alle 13,00

0818780630

NOTIZIE

Repubblica.it > Green and blue

Gabriella Greison: "Con la chitarra racconto il cambiamento climatico" (gio, 23 mag 2024)
La fisica nucleare utilizza diversi stili artistici per divulgare il problema del cambiamento climatico. Il suo spettacolo al Festival di Green&Blue il 4 giugno, alle ore 18, alla BAM Biblioteca degli Alberi Milano. Il programma
>> leggi di più

Stefano Mancuso: "Diamo spazio agli alberi per raffreddare le città" (Thu, 23 May 2024)
La ricetta di Stefano Mancuso per rendere vivibili i centri urbani. Il neurobiologo sarà ospite del Green&Blue Festival il 3 giugno alle 12, IBM Studios Milano
>> leggi di più

Podcast - Pianeta Green&Blue "Cosa possiamo fare per salvare la vita sul Pianeta" (Sat, 18 May 2024)
L'importanza della biodiversità spiegata da Piero Genovesi, responsabile del Servizio per il coordinamento della fauna selvatica dell'Ispra. La 21esima puntata del podcast di G&B dedicato ai cambiamenti climatici
>> leggi di più

ReteAmbiente

Pneumatici fuori uso (Pfu), ripristinati obblighi per operatori singoli (Fri, 24 May 2024)
Torna l'obbligo di gestire i Pfu sull'intero territorio nazionale per tutti gli operatori singoli che immettono sul mercato almeno 200 tonnellate di pneumatici l'anno. Aggiornamento normativo - Rifiuti - Leggi l'articolo »
>> leggi di più

Pianificazione sostenibile spazio marittimo, Italia alla Corte Ue (Fri, 24 May 2024)
Il 23/5/2024 la Commissione Ue ha deferito l'Italia alla Corte di Giustizia per la mancata elaborazione dei piani di gestione dello spazio marittimo volti anche allo sviluppo di un'economia "blu" sostenibile. Aggiornamento normativo - Acque - Leggi l'articolo »
>> leggi di più

Rinnovabili

Vertex S+ porta sui tetti i vantaggi dei pannelli fotovoltaici a doppio vetro (Fri, 24 May 2024)
La nuova generazione di moduli della serie Vertex S+ usa la tecnologia vetro/vetro migliorando durabilità, efficienza e sostenibilità delle celle. Dalla miglior resistenza alla corrosione e all’umidità, alla riduzione di materiale plastico e alla maggior riciclabilità, i pannelli proposti da Trinasolar migliorano le performance. E grazie a vetri ultrasottili temperati da 1,6 mm di spessore, il peso scende a 21 kg e diventa un ottimo candidato per installazioni rooftop in ambito commerciale e residenziale L'articolo Vertex S+ porta sui tetti i vantaggi dei pannelli fotovoltaici a doppio vetro proviene da Rinnovabili.
>> leggi di più

15 Smart Solar Bin per gli impianti sportivi di genova (Fri, 24 May 2024)
L’iniziativa presentata durante la prima giornata della Festa dello Sport 2024 in programma dal 24 al 26 maggio al Porto Antico di Genova L'articolo 15 Smart Solar Bin per gli impianti sportivi di genova proviene da Rinnovabili.
>> leggi di più