TERRA DELLE SIRENE SPA PER IL COMUNE DI MASSA LUBRENSE

RICONOSCIMENTI ANNI 2009 E 2010

ANNO

ENTE/ISTITUZIONE

Manifestazione

Riconoscimento

2009

Legambiente

Manifestazione nazionale Comuni Ricicloni 2009

Quarto posto per raccolta differenziata nella classifica dell’indice di buona gestione tra i Comuni sopra i 10.000 abitanti del Sud Italia e Isole

2009

Legambiente Campania

Manifestazione Regionale Legambiente

Secondo posto per raccolte differenziate in Campania tra i comuni con popolazione tra i 10.000 e i 20.000 abitanti

2009

Legambiente Campania

Manifestazione Regionale Legambiente

Menzione speciale per la raccolta degli oli alimentari esausti

2009

Centro di Coordinamento RAEE

 

Premi di efficienza RAEE

2009

Provincia Napoli

 

Trasferimenti ai comuni da parte della Provincia di Napoli finalizzati al superamento dell’emergenza rifiuti mediante l’incremento della raccolta differenziata ad € 25.130,00

2009

Provincia Napoli

 

Trasferimenti ai comuni da parte della Provincia di Napoli finalizzati all’incremento della raccolta differenziata mediante l’acquisto di attrezzatura pari ad € 71.323,00

2009

Provincia Napoli

 

Trasferimenti ai comuni da parte della Provincia di Napoli finalizzati all’incremento della raccolta differenziata mediante la realizzazione di Centri di Raccolta Comunali (isole ecologiche) pari ad € 91.584,00

2009

Presidenza del Consiglio dei Ministri

Premio per il lavoro

Premio al management societario: “Premio per il lavoro: riconosciamo l’eccellenza”

2010

Legambiente, Federambiente, Conai

Manifestazione nazionale Comuni Ricicloni 2010

Primo posto per la migliore raccolta differenziata tra i Comuni superiori ai 10.000 abitanti Sud Italia e Isole calcolato in base all’indice di buona gestione

2010

CIAL

Manifestazione nazionale Comuni Ricicloni 2010

Premio per la migliore raccolta differenziata degli imballaggi in alluminio nell’Area Sud e Isole

CLICCA QUI  per conoscere i dati della raccolta differenziata del Comune di Massa Lubrense e di tutti i Comuni della Provincia di Napoli e Salerno

MODULISTICA per conferire rifiuti differenziati al Centro di Raccolta  Comunale

Prenotazione telefonica ritiro materiali ingombranti

Telefonare il mercoledì dalle 9,00 alle 13,00

0818780630

NOTIZIE

Repubblica.it > Ambiente

Il Consiglio di Stato "salva" i macachi: stop alla sperimentazione dell'università di Torino (ven, 24 gen 2020)
Gli animali dovevano essere resi ciechi nell'ambito di una ricerca sui deficit visivi umani. In loro difesa petizioni e cortei. Secondo i magistrati tocca agli studiosi "provare che non esistono alternative". Cattaneo: "La fuga all'estero non stupisca"
>> leggi di più

Gli Pfas alterano la coagulazione del sangue, più rischi di infarto (Fri, 24 Jan 2020)
Una ricerca dell'università di Padova scopre il legame tra i composti chimici usati per lo più in campo industriale e le malattie cardiovascolari
>> leggi di più

Le nuove accuse di Greta ai potenti: "Questione clima completamente ignorata a Davos" (Fri, 24 Jan 2020)
"Ma ce lo aspettavamo ", ha aggiunto la giovane svedese, che nel suo intervento ha chiesto in particolare lo stop immediato al finanziamento dei combustibili fossili
>> leggi di più

ReteAmbiente

Ddl di delegazione Ue 2019, via libera da Governo (Fri, 24 Jan 2020)
Dopo il via libera della Conferenza Stato-Regioni, il 23 gennaio 2020 il Consiglio dei Ministri ha licenziato in via definitiva il Ddl "delegazione Ue 2019" con la delega al recepimento di direttive sull'energia. Aggiornamento normativo - Energia - Leggi l'articolo »
>> leggi di più

Importazioni legname, Ue chiarisce regime di controlli Flegt (Fri, 24 Jan 2020)
La Commissione Ue ha pubblicato degli orientamenti per armonizzare le attività delle autorità doganali e delle altre autorità competenti sulle importazioni di legno e prodotti derivati nell'ambito del sistema Flegt. Aggiornamento normativo - Territorio - Leggi l'articolo »
>> leggi di più

Rinnovabili

RED II e market design: ok da CdM a Legge di delegazione europea 2019 (Fri, 24 Jan 2020)
Il Consiglio dei Ministri ha approvato, in esame definitivo, un disegno di legge che delega il Governo al recepimento delle direttive europee. Nel pacchetto di provvedimenti UE anche quelli dedicato a rinnovabili e riforma del mercato elettrico The post RED II e market design: ok da CdM a Legge di delegazione europea 2019 appeared first on Rinnovabili. Related posts: Prezzi dell’energia, finisce l’effetto “nucleare francese” AEEGSI: “Salvaguardare l’attuale dispacciamento centralizzato” C’è l’accordo Ue per un 32% nel target energie rinnovabili 2030
>> leggi di più

Klimahouse 2020 premia tre eccellenze dell’innovazione edilizia sostenibile (Fri, 24 Jan 2020)
Una sistema costruttivo in legno, una caldaia “antismog” e un sistema residenziale di stoccaggio a idrogeno: questi i tre prodotti che hanno trionfato al Klimahouse Trend di quest’anno The post Klimahouse 2020 premia tre eccellenze dell’innovazione edilizia sostenibile appeared first on Rinnovabili. Related posts: Bioedilizia, al via il progetto europeo Broad Greenbuilding, in Massachusetts il college più sostenibile al mondo Quando il greenbuilding fa bene alla salute
>> leggi di più

Notizie Area Ambiente e Territorio

La rucola è un toccasana per la salute: tutti i benefici in uno studio del CREA (Fri, 15 Jun 2018)
17 nutrienti essenziali fanno della rucola un functional food
>> leggi di più

Approvato l’uso d’emergenza della zoxamide su lattughe, rucola, baby leaf e spinacio (Thu, 07 Dec 2017)
Ministero della Salute: accolta la richiesta di Coldiretti sull’uso d’emergenza della sostanza attiva zoxamide
>> leggi di più

Il consumo di suolo costa 400 milioni all’agricoltura (Thu, 07 Dec 2017)
Coldiretti sul consumo di suolo: la produzione agricola perde 400 milioni di euro all’anno con pesanti effetti dal punto di vista economico, occupazionale, ma anche ambientale
>> leggi di più

Biologico, la Riforma Ue affonda il settore (Thu, 07 Dec 2017)
Via libera del Consiglio Ue all’accordo sulle nuove norme per l'agricoltura biologica: il compromesso raggiunto non soddisfa Coldiretti
>> leggi di più

Flop Ogm in Europa, solo due paesi li coltivano ancora (Thu, 07 Dec 2017)
Coldiretti su dati Infogm: in Europa sono rimasti solo due Paesi a seminare organismi geneticamente modificati. la superficie coltivata nel 2017 cala del 4,3 %
>> leggi di più