L’anno 2012 in giorno lunedì 3 settembre 2012 presso la sede amministrativa di Terra delle Sirene SPA in Monticchio di Massa Lubrense (NA) alla via S.Caputo n.14

 

IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

 

Vista la necessità di provvedere ad un urgente acquisto dei sacchetti per la raccolta differenziata, da distribuire alla Cittadinanza;

Valutate le scorte esistenti, il fabbisogno stimato per la distribuzione semestrale delle buste per la raccolta differenziata è di:

  •  sacchetti in carta per la raccolta differenziata della carta;
  •  sacchetti in polietilene LDPE o HDPE o equivalente di colore viola trasparente colore viola trasparenti, per la raccolta differenziata multi materiale (plastica, vetro, alluminio e banda stagnata);
  • sacchetti in mater-bi biodegradabili e compostabili per la raccolta differenziata del materiale organico, per la raccolta differenziata del materiale organico;

In considerazione della applicabilità della disciplina delle forniture in economia, ai sensi dell’art. 125 del DLGS 163/2006 (Codice degli Appalti) e del regolamento interno per gli acquisti in economia, approvato con deliberazione del CDA del 16/01/2011, con riguardo alla specifica esigenza di approviggionamento dei sacchetti per la raccolta differenziata da distribuire alla Cittadinanza;

Ritenuto che è opportuno procedere ad indire procedura in economia mediante cottimo fiduciario, ai sensi dell’art.125 del Codice dei Contratti, dell’art.330 del nuovo regolamento di attuazione n. 207/2010 per l’affidamento della fornitura di sacchi per la raccolta differenziata da aggiudicarsi con il criterio del prezzo più basso;

Dato atto che la procedura di gara è disciplinata dai seguenti atti di gara: lettera di invito e allegato tecnico, allegati al presente provvedimento;

Visto  l’art. 125 del D. Lgs. 163/2006 e il Regolamento Interno per l’acquisizione di beni, servizi e forniture in economia, approvato con Delibera di CDA del 16/01/2011

Visto l’art.330 del DPR 207/2010 che prevede il ricorso alle procedure di acquisto in economia nelle ipotesi tassativamente indicate all’articolo 125 del codice, nonché delle ipotesi specificate in regolamenti o in atti amministrativi generali di attuazione emanati da ciascuna stazione appaltante con riguardo alle proprie specifiche esigenze, ai sensi dell’articolo 125, comma 10, del codice.

Provvede ad indire procedura in economia mediante cottimo fiduciario, ai sensi dell’art.125 del Codice dei Contratti, dell’art.330 del DPR 207/2010 nonché del vigente Regolamento Interno, per la fornitura di:

  1. sacchi in polietilene LDPE o HDPE o equivalente di colore viola trasparente per la raccolta differenziata multi materiale (plastica, vetro, alluminio e banda stagnata) - CIG X92061DA21;
  2. sacchetti in carta per la raccolta differenziata della carta - CIG X6A061DA22;
  3. sacchetti in mater-bi biodegradabili e compostabili per la raccolta differenziata del materiale organico, per la raccolta differenziata del materiale organico - CIG XBA061DA20.

Ai sensi dell’art.8 della legge n.241/1990, si rende noto che responsabile del procedimento è il Dr. Rosario Apreda domiciliato per la presente procedura in Massa Lubrense (NA) alla Via Severo Caputo, 14 - tel. 081/8780630 fax 081/8085085 e-mail aziendale: rosarioapreda@terradellesirenespa.com.

 

 

Il Responsabile del Procedimento

 

ALLEGATI

  • Affidamento fornitura sacchetti per la raccolta differenziata del materiale organico
lettera invito e allegato tecnico sacchi mater-bi
lettera invito + all.tecnico buste mater
Documento Adobe Acrobat 190.8 KB
  • Affidamento fornitura sacchetti per la raccolta differenziata del multimateriale
lettera invito e allegato tecnico sacchi multimateriale
lettera invito + all.tecnico buste multi
Documento Adobe Acrobat 232.6 KB
  • Affidamento fornitura sacchetti per la raccolta differenziata della carta
lettera invito e allegato tecnico sacchi carta
lettera invito + all.tecnico sacchettoni
Documento Adobe Acrobat 195.2 KB

CLICCA QUI  per conoscere i dati della raccolta differenziata del Comune di Massa Lubrense e di tutti i Comuni della Provincia di Napoli e Salerno

MODULISTICA per conferire rifiuti differenziati al Centro di Raccolta  Comunale

Prenotazione telefonica ritiro materiali ingombranti

Telefonare il mercoledì dalle 9,00 alle 13,00

0818780630

NOTIZIE

Repubblica.it > Ambiente

Hope ce l'ha fatta. È ancora viva la mamma orango impallinata 74 volte (sab, 23 mar 2019)
In Indonesia continuano i casi di orango aggrediti. Ritrovati altri due piccoli in fin di vita. Gli ambientalisti: "Stop alla deforestazione per l'olio da palma o li perderemo per sempre"
>> leggi di più

La casa ecosostenibile di Rob: 9 mq con 1300 euro (Fri, 22 Mar 2019)
La casetta di Rob ad Orlando in Florida, è semplice ma si adatta perfettamente alle sue esigenze. La struttura è stata costruita principalmente con materiali riciclati come legno per pallet, pavimenti, tela grezza, finestre e porte riciclate. C'è un semplice letto rialzato...
>> leggi di più

Salvare il pianeta è un'avventura. La sfida di Rob: "Sognavo di essere miliardario, ora vivo in 9 mq" (Sat, 23 Mar 2019)
Vive in una casetta costruita con materiali riciclabili coltivando tutto quel che gli serve. Dopo un'adolescenza tra alcool e sogni di gloria, l'ecologista americano oggi 36enne ha capito dove stava andando il mondo. E ora dimostra cosa possiamo fare per difendere l'ambiente
>> leggi di più

ReteAmbiente

Cambiamenti climatici, Ue verso strategia a lungo termine (Fri, 22 Mar 2019)
Il Consiglio dell'Unione europea sottolinea l'importanza della presentazione da parte dell'Ue, entro il 2020, di una strategia ambiziosa a lungo termine che miri alla neutralità climatica in linea con l'accordo di Parigi. Aggiornamento normativo - Cambiamenti climatici - Leggi l'articolo »
>> leggi di più

Emergenza rifiuti e trasporto illecito, confisca mezzo anche con "patteggiamento" (Fri, 22 Mar 2019)
La confisca obbligatoria del mezzo usato per il trasporto illecito di rifiuti opera anche nel caso di applicazione delle norme del Dl 172/2008 sui reati commessi nelle zone dichiarate in "emergenza rifiuti". Aggiornamento normativo - Rifiuti - Leggi l'articolo »
>> leggi di più

Rinnovabili

Statkraft vuole conquistare l’Europa con centrali elettriche virtuali (ven, 22 mar 2019)
L'azienda norvegese punta a gestire 2 gigawatt di capacità distribuita nel Regno Unito e oltre a 12 gigawatt in Germania. Ma non è la sola a puntare sulle potanzialità del VVP The post Statkraft vuole conquistare l’Europa con centrali elettriche virtuali appeared first on Rinnovabili. Related posts: Rinnovabili, il futuro elettrico è dei sistemi decentrati e smart Il Brasile scommette sulle rinnovabili domestiche Messico: nuove regole per raggiungere il target di 500mila tetti solari
>> leggi di più

Il monitor energetico che segnala i guasti elettrici del futuro (Fri, 22 Mar 2019)
Dagli scienziati del MIT arriva un nuovo display per monitorare il comportamento di tutti i dispositivi elettrici all'interno di un edificio, segnalando le riparazioni necessarie The post Il monitor energetico che segnala i guasti elettrici del futuro appeared first on Rinnovabili. Related posts: Dall’Umbria nuove risorse per l’efficienza negli edifici pubblici Elettrodomestici efficienti: 1 su 5 bara Efficienza energetica, l’Italia è al primo posto
>> leggi di più

Notizie Area Ambiente e Territorio

La rucola è un toccasana per la salute: tutti i benefici in uno studio del CREA (Fri, 15 Jun 2018)
17 nutrienti essenziali fanno della rucola un functional food
>> leggi di più

Approvato l’uso d’emergenza della zoxamide su lattughe, rucola, baby leaf e spinacio (Thu, 07 Dec 2017)
Ministero della Salute: accolta la richiesta di Coldiretti sull’uso d’emergenza della sostanza attiva zoxamide
>> leggi di più

Il consumo di suolo costa 400 milioni all’agricoltura (Thu, 07 Dec 2017)
Coldiretti sul consumo di suolo: la produzione agricola perde 400 milioni di euro all’anno con pesanti effetti dal punto di vista economico, occupazionale, ma anche ambientale
>> leggi di più

Biologico, la Riforma Ue affonda il settore (Thu, 07 Dec 2017)
Via libera del Consiglio Ue all’accordo sulle nuove norme per l'agricoltura biologica: il compromesso raggiunto non soddisfa Coldiretti
>> leggi di più

Flop Ogm in Europa, solo due paesi li coltivano ancora (Thu, 07 Dec 2017)
Coldiretti su dati Infogm: in Europa sono rimasti solo due Paesi a seminare organismi geneticamente modificati. la superficie coltivata nel 2017 cala del 4,3 %
>> leggi di più