"PARTE LA SFIDA VINCE LA CARTA": IL REGOLAMENTO

LA DISFIDA DELLA CARTA!

Ai nastri di partenza la gara tra le frazioni di Massa Lubrense per la raccolta differenziata della carta

 

Partirà il prossimo 21 ottobre la gara a premi tra frazioni “I buoni amici della carta: il peso della carta” con l’obiettivo di una sempre maggiore sensibilizzazione dei cittadini massesi per una corretta differenziazione della carta e del cartone e per la diffusione della conoscenza dei prodotti realizzati con materiale riciclato. L’iniziativa ha, dunque, lo scopo di coinvolgere Parrocchie, Associazioni e tutti i semplici cittadini volenterosi che intendono dare lustro alla propria frazione in questa singolare gara.

La frazione vincitrice verrà individuata valutando la quantità procapite di carta raccolta calcolata in maniera ponderata in base al numero di residenti della frazione.

Sono previste due modalità di conferimento: il punto di raccolta o il conferimento diretto presso il centro di raccolta comunale di Schiazzano.

La frazione che avrà raccolto nel periodo previsto il maggior quantitativo pro-capite di carta e cartone e quindi avrà totalizzato il punteggio pro-capite più alto, risulterà vincitrice e riceverà in premio uno o più oggetti realizzati con materiale riciclato.

 

ACCETTA LA SFIDA!

 

Scarica il Regolamento e il modulo di iscrizione della Tua Frazione

 

 

Scrivi commento

Commenti: 0

CLICCA QUI  per conoscere i dati della raccolta differenziata del Comune di Massa Lubrense e di tutti i Comuni della Provincia di Napoli e Salerno

MODULISTICA per conferire rifiuti differenziati al Centro di Raccolta  Comunale

Prenotazione telefonica ritiro materiali ingombranti

Telefonare il mercoledì dalle 9,00 alle 13,00

0818780630

NOTIZIE

Repubblica.it > Green and blue

2023, in duemila anni mai un’estate così calda: la conferma dagli alberi (lun, 15 lug 2024)
L’analisi dei dati storici, dedotta anche grazie allo studio degli anelli degli alberi, ha consentito ad alcuni ricercatori di attribuire un altro record al terribile 2023
>> leggi di più

Impronte (Mon, 15 Jul 2024)

>> leggi di più

La missione di salvare gli squali dalla minaccia dell’uomo (Mon, 15 Jul 2024)
Le storie delle biologhe Emanuela Fanelli, Licia Finotto e di chi si adopera per sensibilizzare i pescatori e tutelare le specie fragili del Mediterraneo: più di metà è a rischio estinzione
>> leggi di più

ReteAmbiente

Alberghi e tassa rifiuti, esenzione per concreta inutilizzabilità (Mon, 15 Jul 2024)
Secondo la Corte di Cassazione provando la concreta inutilizzabilità dell'esercizio alberghiero per un determinato periodo è legittimo pretendere l'esenzione della tassa rifiuti. Aggiornamento normativo - Rifiuti - Leggi l'articolo »
>> leggi di più

Clima, stretta Ue su emissioni di metano del settore energetico (Mon, 15 Jul 2024)
Il 4 agosto 2024 entrano in vigore le nuove regole Ue che impongono il monitoraggio e la riduzione delle emissioni di metano prodotte dall'industria europea del gas fossile, del petrolio e del carbone. Aggiornamento normativo - Cambiamenti climatici - Leggi l'articolo »
>> leggi di più

Rinnovabili

Biomassa ittica in calo se non diminuiscono le emissioni (lun, 15 lug 2024)
La biomassa ittica è destinata a diminuire progressivamente se non si pone un freno al riscaldamento globale. È quanto emerge dall’ultimo studio della FAO basato su una serie di modelli elaborati da una rete globale di esperti di ecosistemi marini L'articolo Biomassa ittica in calo se non diminuiscono le emissioni proviene da Rinnovabili.
>> leggi di più

Agrivoltaico, ricorso contro le regole operative del GSE/MASE (Mon, 15 Jul 2024)
CONAF: “La perizia asseverata è di competenza di un professionista, quali sono i dottori agronomi e dottori forestali” L'articolo Agrivoltaico, ricorso contro le regole operative del GSE/MASE proviene da Rinnovabili.
>> leggi di più