Terra delle Sirene si certifica per la qualità

Sono stati certificate dall’Istituto RINA le procedure interne secondo la norma ISO 9001:2008

 

Si è concluso lo scorso 27 giugno il percorso iniziato da Terra delle Sirene SPA ad inizio anno per l’ottenimento della certificazione di qualità.

Il team di audit appartenente all’Ente di certificazione RINA ha attestato che tutti i processi identificati e monitorati dalla Società risultano conformi alle regole ed agli standard del sistema di gestione per la qualità secondo la norma ISO 9001:2008.

Si tratta di un importante traguardo – dichiara Rosario Apreda amministratore delegato della Società – raggiunto con la collaborazione di tutti, della Direzione Tecnica, del personale amministrativo, del personale sorvegliante e di tutto il personale operativo. Proprio per questo assume un peso e una valenza diversi”.

L’individuazione di tutti i processi, la ridefinizione delle procedure interne, la revisione della modulistica, i criteri di monitoraggio dei servizi erogati sono solo alcuni dei temi su cui si sono cimentati il personale e l’amministrazione della Società in questi mesi. E il risultato è stato l’importante obiettivo della certificazione che oggi, più che mai, costituisce un validissimo bagaglio di conoscenze per gli importanti passaggi che aspettano la Società nei prossimi mesi.

 

Scrivi commento

Commenti: 0

CLICCA QUI  per conoscere i dati della raccolta differenziata del Comune di Massa Lubrense e di tutti i Comuni della Provincia di Napoli e Salerno

MODULISTICA per conferire rifiuti differenziati al Centro di Raccolta  Comunale

Prenotazione telefonica ritiro materiali ingombranti

Telefonare il mercoledì dalle 9,00 alle 13,00

0818780630

NOTIZIE

ReteAmbiente

Pnrr, i bandi per finanziare riciclo e raccolta differenziata rifiuti (lun, 18 ott 2021)
Il 15/10/2021 il Ministero della transizione ecologica ha pubblicato gli avvisi per presentare proposte per i finanziamenti relativi a impianti rifiuti e progetti "faro" per l'economia circolare previsti dal Piano nazionale di ripresa e resilienza. Aggiornamento normativo - Rifiuti - Leggi l'articolo »
>> leggi di più

Lombardia, aggiornata guida su controlli impianti termici (Mon, 18 Oct 2021)
La Regione Lombardia ha aggiornato le Linee guida per l'esercizio, la manutenzione, i controlli degli impianti termici alimentati da biomassa legnosa. Aggiornamento normativo - Aria - Leggi l'articolo »
>> leggi di più

Rinnovabili.it

Rinnovabili, la Germania riduce del 43% gli oneri in bolletta (Mon, 18 Oct 2021)
Altmaier: "La sovrattassa EEG per il 2022 è al livello più basso degli ultimi 10 anni. Le energie rinnovabili stanno diventando sempre più competitive con i combustibili fossili". The post Rinnovabili, la Germania riduce del 43% gli oneri in bolletta appeared first on Rinnovabili.it.
>> leggi di più

Antartide, ecco come evitare il collasso del ghiaccio del Polo Sud (Mon, 18 Oct 2021)
Solo in uno scenario a basse emissioni, che resta sotto i 2 gradi di riscaldamento globale, la porzione occidentale dell’Antartide – la più instabile – non collassa. Un evento che farebbe alzare il livello degli oceani di 3 metri The post Antartide, ecco come evitare il collasso del ghiaccio del Polo Sud appeared first on Rinnovabili.it.
>> leggi di più

Notizie Area Ambiente e Territorio

La rucola è un toccasana per la salute: tutti i benefici in uno studio del CREA (Fri, 15 Jun 2018)
17 nutrienti essenziali fanno della rucola un functional food
>> leggi di più

Approvato l’uso d’emergenza della zoxamide su lattughe, rucola, baby leaf e spinacio (Thu, 07 Dec 2017)
Ministero della Salute: accolta la richiesta di Coldiretti sull’uso d’emergenza della sostanza attiva zoxamide
>> leggi di più

Il consumo di suolo costa 400 milioni all’agricoltura (Thu, 07 Dec 2017)
Coldiretti sul consumo di suolo: la produzione agricola perde 400 milioni di euro all’anno con pesanti effetti dal punto di vista economico, occupazionale, ma anche ambientale
>> leggi di più

Biologico, la Riforma Ue affonda il settore (Thu, 07 Dec 2017)
Via libera del Consiglio Ue all’accordo sulle nuove norme per l'agricoltura biologica: il compromesso raggiunto non soddisfa Coldiretti
>> leggi di più

Flop Ogm in Europa, solo due paesi li coltivano ancora (Thu, 07 Dec 2017)
Coldiretti su dati Infogm: in Europa sono rimasti solo due Paesi a seminare organismi geneticamente modificati. la superficie coltivata nel 2017 cala del 4,3 %
>> leggi di più