Terra delle Sirene si certifica per la qualità

Sono stati certificate dall’Istituto RINA le procedure interne secondo la norma ISO 9001:2008

 

Si è concluso lo scorso 27 giugno il percorso iniziato da Terra delle Sirene SPA ad inizio anno per l’ottenimento della certificazione di qualità.

Il team di audit appartenente all’Ente di certificazione RINA ha attestato che tutti i processi identificati e monitorati dalla Società risultano conformi alle regole ed agli standard del sistema di gestione per la qualità secondo la norma ISO 9001:2008.

Si tratta di un importante traguardo – dichiara Rosario Apreda amministratore delegato della Società – raggiunto con la collaborazione di tutti, della Direzione Tecnica, del personale amministrativo, del personale sorvegliante e di tutto il personale operativo. Proprio per questo assume un peso e una valenza diversi”.

L’individuazione di tutti i processi, la ridefinizione delle procedure interne, la revisione della modulistica, i criteri di monitoraggio dei servizi erogati sono solo alcuni dei temi su cui si sono cimentati il personale e l’amministrazione della Società in questi mesi. E il risultato è stato l’importante obiettivo della certificazione che oggi, più che mai, costituisce un validissimo bagaglio di conoscenze per gli importanti passaggi che aspettano la Società nei prossimi mesi.

 

Scrivi commento

Commenti: 0

CLICCA QUI  per conoscere i dati della raccolta differenziata del Comune di Massa Lubrense e di tutti i Comuni della Provincia di Napoli e Salerno

MODULISTICA per conferire rifiuti differenziati al Centro di Raccolta  Comunale

Prenotazione telefonica ritiro materiali ingombranti

Telefonare il mercoledì dalle 9,00 alle 13,00

0818780630

NOTIZIE

Repubblica.it > Ambiente

In Antartide una foresta pluviale di 90 milioni di anni (ven, 03 apr 2020)
I resti del Cretaceo trovati dai ricercatori nel 2017 analizzati ai raggi X hanno rivelato tracce di pollini, spore vegetali e radici
>> leggi di più

Coronavirus, nelle Filippine le meduse invadono le spiagge deserte (Fri, 03 Apr 2020)
Soprannominate 'sea tomatoes', ovvero pomodori marini, queste creature stanno emergendo in superficie perché non si sentono più minacciate dalla presenza dei turisti
>> leggi di più

L'inverno è stato il più caldo di sempre in Europa: +3,4 gradi (Thu, 02 Apr 2020)
Lo annuncia il Copernicus Climate Change Service (C3S), progetto nato su iniziativa dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa) e della Commissione Ue. Battuto il record del 2015/16
>> leggi di più

ReteAmbiente

Toscana, emergenza Covid-19: istruzioni per rifiuti "socio-sanitari" (Fri, 03 Apr 2020)
La Regione Toscana ha dettato ulteriori misure per la gestione dei rifiuti provenienti da strutture socio-sanitarie residenziali ove sono presenti cittadini risultati positivi alla Covid-19 in quarantena obbligatoria. Aggiornamento normativo - Rifiuti - Leggi l'articolo »
>> leggi di più

Emergenza Covid-19, prosecuzione "in deroga" per gestione rifiuti e acque (Fri, 03 Apr 2020)
Prorogata la sospensione generale di tutte le attività produttive, industriali e commerciali, confermando che dalla stessa sono escluse le attività di raccolta e trattamento dei rifiuti e delle acque. Aggiornamento normativo - Rifiuti - Leggi l'articolo »
>> leggi di più

Rinnovabili

Un batterio per metabolizzare i rifiuti di poliuretano, tra i più difficili da riciclare (Fri, 03 Apr 2020)
Alcuni ricercatori tedeschi sostengono di aver identificato un ceppo di batteri in grado di degradare alcuni dei componenti chimici di una delle plastiche più difficili da riciclare: il poliuretano The post Un batterio per metabolizzare i rifiuti di poliuretano, tra i più difficili da riciclare appeared first on Rinnovabili.
>> leggi di più

Spagna: nonostante la crisi, ambiziosi target 2030 per l’energia (Fri, 03 Apr 2020)
Il governo spagnolo consegna a Bruxelles il proprio PNIEC. Tra gli obiettivi, un 42% di energie rinnovabili nell'uso finale di energia The post Spagna: nonostante la crisi, ambiziosi target 2030 per l’energia appeared first on Rinnovabili.
>> leggi di più

Notizie Area Ambiente e Territorio

La rucola è un toccasana per la salute: tutti i benefici in uno studio del CREA (Fri, 15 Jun 2018)
17 nutrienti essenziali fanno della rucola un functional food
>> leggi di più

Approvato l’uso d’emergenza della zoxamide su lattughe, rucola, baby leaf e spinacio (Thu, 07 Dec 2017)
Ministero della Salute: accolta la richiesta di Coldiretti sull’uso d’emergenza della sostanza attiva zoxamide
>> leggi di più

Il consumo di suolo costa 400 milioni all’agricoltura (Thu, 07 Dec 2017)
Coldiretti sul consumo di suolo: la produzione agricola perde 400 milioni di euro all’anno con pesanti effetti dal punto di vista economico, occupazionale, ma anche ambientale
>> leggi di più

Biologico, la Riforma Ue affonda il settore (Thu, 07 Dec 2017)
Via libera del Consiglio Ue all’accordo sulle nuove norme per l'agricoltura biologica: il compromesso raggiunto non soddisfa Coldiretti
>> leggi di più

Flop Ogm in Europa, solo due paesi li coltivano ancora (Thu, 07 Dec 2017)
Coldiretti su dati Infogm: in Europa sono rimasti solo due Paesi a seminare organismi geneticamente modificati. la superficie coltivata nel 2017 cala del 4,3 %
>> leggi di più