Massa Lubrense: due nuove date per la raccolta degli oli esausti

Sabato 24  e mercoledì 28 marzo 2012 i cittadini massesi potranno recarsi nelle piazze di Massa centro e Sant'Agata per lo smaltimento dell'olio esausto

 

Due nuove giornate a Massa Lubrense dedicate alla raccolta e allo smaltimento dell’olio vegetale esausto. Il progetto, frutto della collaborazione tra Terra delle Sirene, l’Area Marina Protetta di Punta Campanella, il Comune di Massa Lubrense, Biosphera e Papaecologia, ha consentito, sino ad ora, di smaltire molte tonnellate di olio esausto che altrimenti sarebbe finito in mare causando gravi danni all’ambiente. Nei prossimi giorni i cittadini di Massa potranno, dunque, recarsi nelle due principali piazze del paese, in Largo Vescovado a Massa Centro (sabato 24 marzo) e in piazza a Sant’Agata sui due golfi (mercoledì 28 marzo) dalle 9,30 alle 13,00 per svuotare l’olio contenuto nelle taniche in un apposito contenitore mobile fornito dalla ditta Papaecologia.

L’olio sarà poi smaltito e riciclato, evitando qualsiasi danno per l’ambiente e il mare. Nel 2011 sono stati recuperati circa 7000 litri e il comune di Massa Lubrense ha ricevuto una menzione speciale da Legambiente per la raccolta degli oli alimentari esausti.

La raccolta si svolgerà in concomitanza con gli appuntamenti fissati per la distribuzione dei kit di buste per la raccolta differenziata.

 

Clicca per scaricare la locandina.

Scrivi commento

Commenti: 0

CLICCA QUI  per conoscere i dati della raccolta differenziata del Comune di Massa Lubrense e di tutti i Comuni della Provincia di Napoli e Salerno

MODULISTICA per conferire rifiuti differenziati al Centro di Raccolta  Comunale

Prenotazione telefonica ritiro materiali ingombranti

Telefonare il mercoledì dalle 9,00 alle 13,00

0818780630

NOTIZIE

ReteAmbiente

Covid-19, "Sostegni bis" confermato con novità (lun, 26 lug 2021)
Il 25 luglio 2021 entra in vigore la legge di conversione del Dl 73/2021 ("Sostegni bis") che conferma i fondi ai Comuni per le agevolazioni sulla tassa rifiuti e prevede incentivi per gli impianti di riciclo rifiuti in sofferenza a causa dell’emergenza Covid. Aggiornamento normativo - Rifiuti - Leggi l'articolo »
>> leggi di più

G20: ambiente, energia e clima da incoraggiare (Fri, 23 Jul 2021)
Più impegno nel superare le sfide interconnesse al cambiamento climatico per porre fine alle minacce e ai crimini che colpiscono l'ambiente incoraggiando il riutilizzo. Aggiornamento normativo - Economia sostenibile/circolare - Leggi l'articolo »
>> leggi di più

Rinnovabili.it

Batterie ferro-aria, per un accumulo di rete ad 1/10 del prezzo del litio (Mon, 26 Jul 2021)
Form Energy sta sviluppando una nuova classe di sistemi di accumulo energetico plurigiornalieri con cui ha conquistato 200 milioni di dollari dal fondo per l'innovazione XCarb™ di ArcelorMittal The post Batterie ferro-aria, per un accumulo di rete ad 1/10 del prezzo del litio appeared first on Rinnovabili.it.
>> leggi di più

Quattro paesi ci spingono verso +5°C di riscaldamento globale (Mon, 26 Jul 2021)
Il report di Paris Equity Check inchioda Pechino, Mosca, Brasilia e Canberra alle loro responsabilità in una fase densa di incontri internazionali sul clima, nei quali si decide la traiettoria del cambiamento climatico nei prossimi 10-30 anni The post Quattro paesi ci spingono verso +5°C di riscaldamento globale appeared first on Rinnovabili.it.
>> leggi di più