Massa Lubrense: COMUNE RICICLONE 2011

Anche quest’anno Massa Lubrense, si conferma Comune Riciclone, classificandosi al terzo posto della classifica di Legambiente nella sezione Sud e Isole per i Comuni con popolazione superiore a 10.000 abitanti, confermando di essere un'eccellenza nell'attivazione e gestione dei servizi per la differenziata.

Un importante riconoscimento che premia il lavoro di Terra delle Sirene e dei cittadini di Massa Lubrense.

Ai primi due posti Baronissi (SA) e Terralba (OR).

La manifestazione Comuni Ricicloni ha voluto premiare i comuni che avessero raggiunto già nel 2010 la quota del 60% di raccolta differenziata (richiesta per legge a partire dal 2011). La valutazione dei Comuni è avvenuta attraverso un Indice di Buona Gestione che ha considerato l'azione a tutto campo nel governo complessivo del settore rifiuti: produzione, riduzione, riciclo.

La Regione Campania, nonostante il perdurante stato di emergenza rifiuti, colloca nelle differenti graduatorie demografiche ben 48 comuni ricicloni.

La penisola sorrentina si conferma isola felice per la raccolta differenziata, con 4 comuni nelle prime 19 posizioni (Massa Lubrense al terzo posto, Vico Equense al decimo, Piano di Sorrento al quindicesimo e Sorrento al diciassettesimo)

Comuni Ricicloni 2011 è stato realizzato da Ecosportello Rifiuti, lo sportello informativo di Legambiente per le pubbliche amministrazioni sulle raccolte differenziate, con il patrocinio del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del mare. In collaborazione con: Conai, Federambiente, Fise Assoambiente, Anci, Cial, Comieco, CoRePla, CoReVe, Cna, Rilegno, Consorzio Italiano Compostatori, Centro di Coordinamento RAEE, Novamont, Achab Group, Lab23, Tritech, Scuola Agraria del Parco di Monza e la rivista Rifiuti Oggi.

 

Il dossier completo "Comuni Ricicloni 2011" è disponibile qui

attestato comune riciclone 2011
attestato 2011.pdf
Documento Adobe Acrobat 345.9 KB

Scrivi commento

Commenti: 0

CLICCA QUI  per conoscere i dati della raccolta differenziata del Comune di Massa Lubrense e di tutti i Comuni della Provincia di Napoli e Salerno

MODULISTICA per conferire rifiuti differenziati al Centro di Raccolta  Comunale

Prenotazione telefonica ritiro materiali ingombranti

Telefonare il mercoledì dalle 9,00 alle 13,00

0818780630

NOTIZIE

Repubblica.it > Ambiente

La giornata mondiale dello scimpanzé (sab, 14 lug 2018)
Si celebra il 14 luglio su iniziativa del Jane Goodall Institute per festeggiare i nostri "parenti" più prossimi tra gli animali e invitare a tutelare la specie dai pericoli che la minacciano (foto Jane Goodall Institute)
>> leggi di più

Auguri scimpanzé, oggi la prima giornata mondiale dedicata a loro (sab, 14 lug 2018)
Il Jane Goodall Institute festeggia i nostri "parenti" più prossimi tra gli animali e lancia un appello per proteggere la specie
>> leggi di più

Allarme in Veneto, dopo il caso Pfas scoperto nuovo inquinante: "Il GenX è potenzialmente cancerogeno" (sab, 14 lug 2018)
Il composto è stato trovato dall'Arpav nelle acque del Vicentino. La Provincia ferma la produzione. Greenpeace: "A Trissino lavorate cento tonnellate di rifiuti l'anno, provenienti  dall'Olanda". L'azienda Miteni: "Nessun sversamento, così abbattiamo gli inquinanti"
>> leggi di più

ReteAmbiente

Reati ambientali, l'Istat presenta i dati delle Procure (ven, 13 lug 2018)
Pubblicato dall'Istat un report sui reati contro ambiente e paesaggio in Italia, il cui periodo di riferimento va dal 2006 al 2016. Aggiornamento normativo - Rifiuti - Leggi l'articolo »
>> leggi di più

Reach, Ue verso nuova stretta su ftalati (ven, 13 lug 2018)
Il Comitato Reach propone l’introduzione di un divieto di immissione sul mercato di articoli utilizzati dai consumatori, o disponibili in aree interne, con concentrazione pari o superiore allo 0,1% in peso di DEHP, DBP, BBP e DIBP. Aggiornamento normativo - Sostanze pericolose - Leggi l'articolo »
>> leggi di più

Rinnovabili

Corde per chitarra, negli USA ne hanno riciclate 2 milioni in 2 anni (ven, 13 lug 2018)
L'iniziativa è stata lanciata dall’azienda americana D’Addario, nota produttrice di accessori per strumenti musicali The post Corde per chitarra, negli USA ne hanno riciclate 2 milioni in 2 anni appeared first on Rinnovabili. Related posts: WAS report 2017: Quanto valgono i rifiuti italiani? Riciclare le scarpe da ginnastica, l’Emilia Romagna insegna Ecoprogettazione di imballaggi in plastica, arrivano nuove linee guida
>> leggi di più

Torna Re Boat Roma Race, la regata eco-riciclata (ven, 13 lug 2018)
Novità di quest'anno la "Re Boat Roma Contest", che nasce per dare più spazio alla fantasia, all’immaginazione, alla creatività e alla progettazione e, di conseguenza, per dare più qualità alla costruzione delle recycled boat. The post Torna Re Boat Roma Race, la regata eco-riciclata appeared first on Rinnovabili. Related posts: MADE Expo 2015, sostenibilità e innovazione per rilanciare l’edilizia Trecento città celebrano la Notte Europea dei Ricercatori Notte dei ricercatori: nasce la Casa della Scienza
>> leggi di più

Notizie Area Ambiente e Territorio

La rucola è un toccasana per la salute: tutti i benefici in uno studio del CREA (lun, 18 dic 2017)
17 nutrienti essenziali fanno della rucola un functional food
>> leggi di più

Approvato l’uso d’emergenza della zoxamide su lattughe, rucola, baby leaf e spinacio (gio, 07 dic 2017)
Ministero della Salute: accolta la richiesta di Coldiretti sull’uso d’emergenza della sostanza attiva zoxamide
>> leggi di più

Il consumo di suolo costa 400 milioni all’agricoltura (gio, 07 dic 2017)
Coldiretti sul consumo di suolo: la produzione agricola perde 400 milioni di euro all’anno con pesanti effetti dal punto di vista economico, occupazionale, ma anche ambientale
>> leggi di più

Biologico, la Riforma Ue affonda il settore (gio, 07 dic 2017)
Via libera del Consiglio Ue all’accordo sulle nuove norme per l'agricoltura biologica: il compromesso raggiunto non soddisfa Coldiretti
>> leggi di più

Flop Ogm in Europa, solo due paesi li coltivano ancora (gio, 07 dic 2017)
Coldiretti su dati Infogm: in Europa sono rimasti solo due Paesi a seminare organismi geneticamente modificati. la superficie coltivata nel 2017 cala del 4,3 %
>> leggi di più